[/diritti/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Garante per l'infanzia

L'UNICEF saluta Carla Garlatti, nuova Garante nazionale per infanzia e adolescenza

La nuova Autorità Garante per Infanzia e Adolescenza Carla Garlatti
La nuova Autorità Garante per Infanzia e Adolescenza Carla Garlatti
13 novembre 2020 – "L’UNICEF Italia si congratula con Carla Garlatti per la nomina, avvenuta oggi, ad Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza

Siamo pronti da subito a collaborare insieme per il benessere delle bambine, dei bambini e dei giovani in Italia.

La nomina di Carla Garlatti ad Garante nazionale, a pochi giorni dalle celebrazioni della Giornata internazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza (20 novembre), è un segnale molto positivo per il futuro dei bambini e dei giovani nel nostro Paese.

In un periodo come quello attuale, caratterizzato dalla pandemia di COVID-19 che ha messo ancor più in luce le disparità a livello regionale e l’impatto che esse rischiano di avere sui diritti dei bambini e degli adolescenti, è fondamentale una figura istituzionale che presidi i loro diritti, ascolti la loro voce, guardi al loro superiore interesse, promuova il loro benessere e intervenga sulle problematiche che li riguardano. 

A nome dell’UNICEF Italia rivolgo un sentito ringraziamento al Presidenti del Senato Alberti Casellati e della Camera Fico, per aver accolto l’appello condiviso loro dal nostro caro presidente Francesco Samengo, scomparso pochi giorni fa, a nominare un nuovo Garante nazionale, figura oggi più che mai preziosa per il futuro dei nostri bambini."

(Dichiarazione di Carmela Pace, Vicepresidente dell'UNICEF Italia)