[/italia/regioni/province/]
AREA

Lombardia

Progetto UNICEF - CAI “Aiutiamo i giovani a scalare il futuro”- Giornata di Scuola e Solidarietà in Montagna

25 settembre 2018 - Anche quest'anno, il 20 settembre 2018, ha avuto luogo la giornata in montagna dedicata agli studenti delle scuole della provincia di Bergamo nel territorio di Mezzoldo in Alta Valle Brembana, promossa e realizzata dal Comitato Provinciale per l’UNICEF di Bergamo con la preziosa e indispensabile collaborazione del C.A.I. Sezione Valle Brembana, il Patrocinio della Provincia di Bergamo, dell’Istituto Scolastico Regionale, la collaborazione della Diocesi di Bergamo, dei responsabili della Centrale dell’Italgen e di tutte le autorità locali.

Alla giornata hanno aderito i ragazzi/e delle Scuole Primarie e Secondarie di Bergamo e Provincia e quest’anno hanno partecipato anche gli studenti delle scuole di Sondrio e Morbegno con il supporto del past president del Comitato di Sondrio Guido Zuccoli e del C.A.I. di Morbegno. La manifestazione si è svolta partendo dal Passo San Marco, confine della provincia di Bergamo con la Valtellina e come studiato dal C.A.I. è iniziato il percorso nella valle percorrendo la “Priula” ricca di vegetazione e luoghi storici fino alla centrale idroelettrica Italgen , presso la diga di Ponte dell’Acqua dove ha avuto luogo una visita guidata dai responsabili della centrale che hanno spiegato ai ragazzi/e il funzionamento della centrale.

Durante tutto il percorso i ragazzi/e delle scuole sono stati accompagnati e assistiti, oltre che dai loro insegnanti, dai tanti alpini del C.A.I. Poi tutti al Rifugio Madonna delle Nevi, per il pasto al sacco, e l'incontro con gli addetti della Polizia Provinciale che hanno parlato degli animali che vivono sulle montagne circostanti, come cervi, stambecchi, aquile, marmotte e tanti altri. Sono seguiti i ringraziamenti e i saluti della presidente Elisabetta Paganessi, dai responsabili del C.A.I., di Guido Zuccoli e dal Sindaco di Mezzoldo, dall’Italgen, a tutti coloro che hanno partecipato e a tutte le persone che hanno collaborato per la buona riuscita di questa bella giornata dedicata a UNICEF PER OGNI BAMBINO.

A conclusione della giornata tutti i ragazzi delle scuole presenti, hanno firmato la bandierona UNICEF, con piccoli messaggi rivolti a tutti i bambini del mondo. La bandiera verrà poi portata nei prossimi giorni su una vetta delle ALPI OROBIE dagli alpini del C.A.I., in segno di solidarietà. Il nome del progetto UNICEF/CAI “AIUTIAMO I GIOVANI A SCALARE IL FUTURO” rappresenta anche un messaggio simbolico che vuole essere un forte incentivo per tutti i genitori e gli educatori affinché infondano sempre nei giovani il valore dell’impegno, della fatica e della gioia attraverso le attività vissute in montagna, dove lo spirito, il pensiero e le energie si plasmano per superare le difficoltà che si possono incontrare per raggiungere gli scopi preposti. La giornata è stata un successo e tutti i partecipanti: studenti, insegnanti e accompagnatori sono stati molto soddisfatti e verrà riproposta anche il prossimo anno. 



 
 
Scarica

"Alcune foto dell'evento"

scarica pdf (1573 kb)

   Tags:  unicef bergamo