[/sostienici/aziende/documenti/dettaglio.htm]

le aziende per UNICEF

UNICEF e ALTIS, a Milano il secondo think tank su finanza sociale e sviluppo

Arianna De Leo, responsabile della Filantropia strategica all'UNICEF Italia, con gli esperti del meeting di Milano - ©ALTIS
Arianna De Leo, responsabile della Filantropia strategica all'UNICEF Italia, con gli esperti del meeting di Milano - ©ALTIS
7 novembre 2018 – Si è tenuto oggi a Milano il secondo Stakeholder Engagement “Children’s Rights in Finance”, organizzato dall'UNICEF Italia in collaborazione con ALTIS - Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica (http://altis.unicatt.it).

All’incontro a porte chiuse hanno partecipato Alessandra Calabretta e Teresa Gioffreda (UBS), Paola Fanelli (Gruppo BNL), Dario Manigrasso (Fondazione SNAM), Stephen Purdom (SBC Real Estate), Luigi Sottile e Michele Bovenzi (Deutsche Bank), Lorenzo Triboli (Fondazione Giordano dell’Amore) e gli studenti della seconda edizione del Master in Finanza: strumenti, mercati e sostenibilità (http://altis.unicatt.it/finanza).

Gli ospiti sono stati accolti da Alfonso del Giudice, Direttore del Master e Professore di Finanza Aziendale presso l’Università Cattolica, che ha aperto i lavori offrendo una panoramica a livello internazionale sullo stato di salute dei Social Impact Bonds.

Da questo primo spunto sono poi scaturite le riflessioni degli ospiti, guidati da Arianna De Leo (Responsabile dell’area Filantropia strategica dell’UNICEF Italia), sulla necessità di implementare gli investimenti sociali che, stando ai numeri, catalizzano masse inferiori rispetto a quelli ambientali e di governance.

È stato inoltre affrontato il tema del ruolo dell’UNICEF nella promozione di iniziative di finanza sostenibile, dentro la cornice di riferimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Le conclusioni dei lavori sono state a cura di Paola Mungo, docente dell’Università Cattolica, ALTIS, che ha sapientemente valorizzato i contributi emersi e arricchito il dibattito con nuovi spunti di riflessione sui trend internazionali di crescita del settore ESG anche in termini di rendimenti mediamente superiori. 

Le riflessioni degli ospiti saranno materiale di studio dell’UNICEF e presentati in occasione di un prossimo evento pubblico.



   Tags:  aziende , finanza