Rukhsar ha rischiato la vita per una malattia prevenibile

1 minuto di lettura

22/04/2012

cinque per mille!

 

La piccola Rukhsar aveva appena 18 mesi quando la poliomielite le ha paralizzato le gambe. 

Lei non era mai stata vaccinata e suo padre non riesci a darsi pace.

Adesso prega che gli altri bambini non debbano affrontare la stessa malattia. 

Il virus che ha colpito sua figlia, infatti, percorre lunghe distanze con facilità, passando da persona a persona fino a scovare le vittime più deboli e vulnerabili: i bambini non vaccinati. 

Rukhsar avrebbe potuto non camminare più, ma ce l’ha fatta. Oggi, anche se con lievi cenni di paralisi, ha di nuovo l’uso delle gambe.

Vedere la propria figlia che cammina con difficoltà dà una fitta al cuore, ma i suoi genitori sanno che è stata fortunata. A differenza di tanti altri, lei è ancora viva. 

Milioni di bambini ogni anno restano vittime di malattie che possono essere prevenute con interventi efficaci e a basso costo, come le vaccinazioni.

cinque per mille!

L’UNICEF lotta per salvarli tutti, anche il più lontano e dimenticato. Ecco perché ogni singolo 5x1000 all’UNICEF si trasformerà in vaccini salvavita per i bambini del mondo.

Con il tuo 5x1000 puoi cambiare per sempre il destino di migliaia di bambini come Rukshar. Basta una firma. 

A te non costa nulla, a loro salva la vita.

Codice Fiscale UNICEF: 01561920586

Per saperne di più vai su unicef.it/cinquepermille e seguici su twitter con l'hashtag #5x1000

22/04/2012

News ed Aggiornamenti

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama