70° Mostra del Cinema di Venezia, il premio UNICEF dedicato alla Siria

3 minuti di lettura

29/08/2013

Anche quest’anno l’UNICEF Italia è presente alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (dal 28 agosto al 7 settembre 2013) per sottolineare il legame ideale tra il mondo del cinema e l’infanzia. 

«Fin dalla sua nascita» ha dichiarato Giacomo Guerrera, Presidente dell’UNICEF Italia «il cinema ci ha proiettato in mondi lontani e universi culturali differenti. Ma oggi quei mondi e quegli universi sono sempre più vicini. Le guerre, le violenze e le malattie che affliggono milioni di esseri umani, tra cui molti, troppi bambini, non hanno distanze e si somigliano ovunque.

In questo momento in Siria migliaia di bambini vivono in condizioni di estrema vulnerabilità a causa di violenti conflitti. I numeri di questa emergenza umanitaria sono drammatici: un milione di bambini- di cui 740.000 hanno meno di 11 anni-  sono stati costretti a fuggire dalla Siria come rifugiati, due  milioni sono sfollati; 3.500 hanno varcato i confini soli o separati dai loro familiari. Più di 7.000 bambini sono stati uccisi.  Ciò significa che un’intera generazione è a rischio. Il mio pensiero e la ‘Segnalazione Cinema for UNICEF’ 2013 sono dedicati a questi bambini» ha concluso Guerrera.  

Gli appuntamenti UNICEF a Venezia 2013

  • Tutte le sere, al Palabiennale, in testa ai film in programmazione aperti al pubblico, verrà  trasmesso lo spot UNICEF “Quando sostieni l’UNICEF, un bambino diventa grande” sulla lotta alla mortalità infantile.
  • Sabato 31 agosto alle h. 15,30 presso lo Spazio Luce Cinecittà – Hotel Excelsior (Venezia Lido): presentazione del film “Parla con gli Alberi” di Ilaria Borrelli e Guido Freddi, dedicato al tema del turismo sessuale e della prostituzione minorile. A seguire, incontro con gli autori con la partecipazioen del portavoce dell’UNICEF Italia Andrea Iacomini, della giornalista Barbara Palombelli e del Presidente di ECPAT Italia Marco Scarpati
  • Venerdì 6 settembre, alle h.17 presso la Sala degli Stucchi dell’Hotel Excelsior al Lido di Venezia, nell’ambito degli eventi della 70° Mostra verranno consegnati il XXV Leoncino d’Oro Agiscuola e la 34° “Segnalazione Cinema for UNICEF”. I due premi verranno assegnati da una giuria composta da giovani, provenienti da tutte le regioni d’Italia, selezionati attraverso un concorso che coinvolge i giurati del premio “David Giovani” accomunati dalla grande passione per il cinema. Saranno presenti il portavoce Andrea Iacomini e l’attrice e Ambasciatrice UNICEF Maria Rosaria Omaggio
Come ogni anno, la “Segnalazione Cinema for UNICEF” 2013 verrà assegnata al film “che meglio trasmette i valori e gli ideali dell’UNICEF, dando voce e volto ai diritti dell’infanzia”.
 
Tra i film che negli anni scorsi hanno ricevuto la Segnalazione menzioniamo “Rosenstrasse” di Margareta von Trotta, “La Maison de fous” di Andrej Konchalovsky, “Non uno di meno” di Zhang Yimou, “Piccoli ladri” di Marziyeh Meshkini, “Le chiavi di casa” di Gianni Amelio, “La bestia nel cuore” di Cristina Comencini, “Novomondo” di Emanuele Crialese, ”Redacted” di Brian De Palma; “Terraferma” di Crialese (2011).


29/08/2013

News ed Aggiornamenti

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama