Anche l'UNICEF Italia a "Rieti Sport Festival", con il testimonial Stefano Tonut

4 minuti di lettura

09/06/2022

L'UNICEF Italia partecipa al Rieti Sport Festival (Rieti dal 9 al 12 giugno 2022) con il progetto “Diritti a Canestro”, nell'ambito del programma UNICEF “Sport Amico dei bambini e degli adolescenti”, per promuovere lo Sport come efficace strumento di veicolazione dei Diritti dell'Infanzia e dell'adolescenza e dei valori della solidarietà, del rispetto e dell'inclusione. 

Nel corso della manifestazione saranno diversi gli appuntamenti che vedranno l'UNICEF protagonista con il Direttore generale dell'UNICEF Italia Paolo Rozera, il cestita della Reyer Venezia e della Nazionale A maschile di Basket e testimonial del progetto UNICEF “Diritti a Canestro” Stefano Tonut, il Presidente Regionale UNICEF Lazio Antonio Gargaruti e i ragazzi di “Diritti a Canestro”. Inoltre, grazie all'Asso sporting Club che realizzerà lezioni di padel con gli insegnanti spagnoli “Hugo Padel Zone”, sarà possibile sostenere l'UNICEF. Il ricavato delle lezioni sarà devoluto ai progetti dell'organizzazione.

Lo sport contribuisce al benessere generale dei bambini, delle bambini e degli adolescenti, consente loro di sviluppare abilità e valori quali l'autostima, la solidarietà, il rispetto reciproco, l'inclusione e la partecipazione” - ha dichiarato Paolo Rozera Direttore generale dell'UNICEF Italia. “Noi dell'UNICEF da sempre promuoviamo lo sport come strumento per costruire società più sane e resilienti. Nelle nostre città, si nascondono incredibili talenti sportivi che hanno bisogno di sostegno per sviluppare il proprio potenziale. Ringraziamo il Rieti Sport Festival per la bellissima opportunità e il nostro testimonial Stefano Tonut per aver deciso di essere ancora una volta al fianco dell'UNICEF.”

I valori dello sport e, in particolare del basket, fondati sull’umiltà, l'impegno e la disciplina sono fondamentali per la crescita atletica e personale di ogni ragazzo e ragazza che si approccia a questo sport. Attraverso il progetto “Diritti a Canestro”, con l'UNICEF, noi di CBF Frascati lavoriamo perché questi principi si traducano in uno strumento concreto per favorire l’inclusione che ci auguriamo permetta a questi ragazzi e ragazze di essere dei campioni nella vita, prima ancora che nella pallacanestro” - ha dichiarato Fernando Monetti, Presidente del Club Basket Frascati.

Diritti a canestro

Diritti a Canestro: Il progetto, nato su idea del Club Basket Frascati nell’ambito di un accordo quadro fra la Federazione Italiana Pallacanestro e l’UNICEF Italia, con la partecipazione del Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) e dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, ha l’obiettivo di costruire un percorso sperimentale educativo, sportivo e sociale – applicabile a livello nazionale - per i giovani in situazione di vulnerabilità, che sia capace di fornire un’istruzione di qualità per migliorare il rendimento scolastico e lo sviluppo di competenze quali autostima, emancipazione e leadership.

Il Club Basket Frascati è sede di sperimentazione pilota del progetto che accoglie ragazzi di origini diverse per permettere loro, oltre alla pratica della pallacanestro, di avviare un percorso di inclusione sociale e scolastico, attraverso l’accompagnamento nello studio e realizzando progetti di inclusione sociale tramite attività sportive e la creazione di strutture ad hoc in aree svantaggiate del territorio italiano.

Gli appuntamenti

Venerdì 10 giugno:

  • ore 16.30- "La Città dello Sport", presso l'IPSSEOA Ranieri Antonelli Costaggini. Partecipazione dei Ragazzi del Progetto UNICEF "Diritti a Canestro".
  • Ore 18.00 - Premio Rieti Sport Festival, presso il Chiostro del Museo Civico di Rieti, sezione archeologica: Presentazione Progetto "Diritti a Canestro" - Paolo Rozera Direttore generale UNICEF Italia e Fernando Monetti, Presidente CBF Club Basket Frascati


Domenica 12 giugno - "Padel Day Solidale"

  • Ore 17.00 - Padel Day Solidale a sostegno di UNICEF Italia presso Asso Sporting Club. OSPITI: Max Gazzè, Vincent Candela, Francesco Dell'Anno, Andrea Silenzi, Dario Marcolin, Davide Moscardelli, Andrea Scanzi, Marino Bartoletti, PierDavide Carone, Leonardo Metalli, Antonio Mezzancella Paolo Rozera (Direttore generale UNICEF Italia), Stefano Tonut (Testimonial UNICEF "Diritti a Canestro"), Antonio Gargaruti (Presidente Regionale UNICEF Lazio).


Nelle giornate di venerdì 10 e sabato 11 giugno sarà possibile seguire le lezioni dell'Asso sporting Club con gli insegnati spagnoli "Hugo Padel Zone". Il ricavato andrà a sostegno dei progetti dell'UNICEF.

09/06/2022

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama