Buon compleanno UNICEF 75 anni dalla parte dei bambini e delle bambine

3 minuti di lettura

25/11/2021

La Seconda Guerra Mondiale era da poco finita e milioni di bambini europei non avevano cibo, medicine, coperte e vestiti.

Era l’11 dicembre 1946 quando l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite decise di occuparsi di tutti quei bambini, istituendo lUNICEF, il Fondo Internazionale di Emergenza delle Nazioni Unite per l’infanzia.

L’Italia fu tra i paesi che beneficiariano maggiormente degli aiuti dell’UNICEF. Nei ricordi degli anziani  ci sono storie di tazze di latte, di vestiti o di scarpe che restituivano speranza e sorrisi. Ma l’UNICEF non si limitò a prestare soccorso nell’immediato dopoguerra, favorì e sostenne attività artigianali e imprenditoriali che hanno permesso la ricostruzione del nostro paese.
75 anni fa l’UNICEF rappresentò la salvezza non solo per l’Italia ma anche per il futuro dell’Europa. Oggi, opera in oltre 190 paesi e territori di tutto il mondo dove vivono più di due miliardi di bambini e ragazzi, con programmi di sviluppo nel campo sanitario, nutrizionale, nella fornitura di impianti igienici e idrici, di istruzione e assistenza a future e neo mamme.

In tutti questi anni l’UNICEF ha contribuito a ridurre il tasso di mortalità nei bambini sotto dei 5 anni, ad eliminare il tetano materno-neonatale in 69 paesi, a dichiarare l’Africa libera dalla poliomielite; ad inserire in programmi di istruzione 48 milioni di bambini senza accesso a scuola dopo la pandemia di Covid-19.
L’impegno dell’UNICEF e dei suoi partner continua per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, adottati dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU come impegno globale per porre termine alla povertà e per costruire una comunità internazionale più equa e solidale entro il 2030.

Quest’anno Il Corriere della Sera ha scelto di contribuire alla diffusione dei 17 Obiettivi da raggiungere entro il 2030 con il Calendario dell’Avvento firmato UNICEF e realizzato grazie a Banor. I fondi raccolti dalla vendita del calendario, in edicola dal 26 novembre al 2 dicembre, sosterranno i programmi contro la malnutrizione infantile (Link alla news)

25/11/2021

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama