Clementoni al fianco dell’UNICEF per il “Regalo sospeso”, a favore di 2.000 bambini in Italia e tanti bambini nel mondo

4 minuti di lettura

09/12/2021

Prende il via oggi, in occasione del Natale, la nuova edizione della campagna dell’UNICEF Italia “Regalo sospeso”, realizzata in collaborazione con Clementoni, per consegnare speciali kit gioco a 2.000 bambini ospiti in strutture ospedaliere e in case famiglia in Italia e aiutare i bambini in difficoltà in diverse aree del mondo. Ogni “Regalo sospeso” è composto da un activity book e puzzle con le grafiche ideate dallo street artist romano Merioone, kit per colorare e carte mimo. 

A fronte di un contributo minimo di 10 euro è possibile aderire alla campagna dell’UNICEF e destinare un “Regalo sospeso” targato Clementoni.  Le donazioni andranno a sostenere i programmi dell’UNICEF a favore dell’istruzione di bambine e bambini nei paesi in via di sviluppo e allo stesso tempo i Regali sospesi saranno consegnati dai volontari del gruppo YOUNICEF a 2.000 bambini in Italia, ospiti delle strutture che hanno aderito all’iniziativa. L’eventuale eccedenza dei fondi raccolti verrà utilizzata per regalare kit didattici ai bambini nei paesi dove l’UNICEF opera.

A partire da metà dicembre saranno inoltre realizzate due speciali consegne dei Kit del “Regalo sospeso” presso l’ospedale Salesi di Ancona (14 dicembre prossimo) e presso l'Ospedale Agostino Gemelli di Roma (22 dicembre prossimo). 

"Oggi prende il via la campagna del “Regalo sospeso”, un’iniziativa cui teniamo molto come UNICEF Italia perché con un solo gesto la solidarietà moltiplica, aiutando sia bambini in Italia sia nei paesi in via di sviluppo. Grazie ai fondi raccolti lo scorso anno i giovani volontari del gruppo YOUNICEF hanno distribuito 1.300 regali a bambini ospiti di case famiglia e ospedali. Quest'anno grazie anche al sostegno di Clementoni, vogliamo fare di più, con l'obiettivo di raggiungere 2.000 bambini e aiutarne ancora di più nei paesi in via di sviluppo" ha dichiarato Carmela Pace, Presidente dell’UNICEF Italia.

"Da sempre il bambino, il suo benessere e la sua serenità sono al centro del nostro impegno quotidiano. Passione, entusiasmo e dedizione sono gli elementi distintivi che animano il mio lavoro e quello della mia famiglia e che, fin dagli inizi, condividiamo con i tantissimi collaboratori che ci aiutano a portare gioia e sorrisi nelle case di molti bambini. Oggi con la collaborazione dell’UNICEF Italia vogliamo moltiplicare questi sorrisi per farli arrivare laddove le difficoltà colpiscono chi più di tutti, ha diritto ad essere protetto e aiutato a crescere. Per queste ragioni abbiamo accolto con entusiasmo l’invito a supportare “Regalo Sospeso”, un progetto che abbiamo abbracciato con convinzione ed entusiasmo” – ha dichiarato Pierpaolo Clementoni, Direttore Ricerca Avanzata e Area Test Clementoni.

Per essere ancora più vicina ai bambini in difficoltà Clementoni ha effettuato una donazione all’UNICEF a sostegno dei programmi a tutela e supporto dell’infanzia nel mondo.

A sostegno dell’iniziativa, Ludovica Bizzaglia, Michela Persico, Valentina Piccini (mamme a spillo), Camilla Mangiapelo e altri influencer, attraverso i loro profili social, inviteranno le persone a donare e a regalare un Natale sereno e un sorriso ai bambini che ne hanno più bisogno.  Inoltre, l’iniziativa del Regalo Sospeso sarà promossa anche da Ludovica Pagani, con il format “Casa Pagani”, primo late-show realizzato in chiave youtube, attraverso quattro puntate dedicate in cui l’influencer parlerà dell’iniziativa invitando i suoi follower a sostenere la campagna.

Potete acquistare il regalo sospeso a questo link : ogni regalo sospeso è un sorriso che resta

Clementoni

Prossima a festeggiare i 60 anni di storia (nel 2023), Clementoni è un’importante e consolidata realtà industriale al 100% italiana, leader nell’ideazione e produzione di giocattoli.

Dall’invenzione del primo gioco da tavolo italiano (1963), la storia di Clementoni passa da Sapientino (1967) e dalla sua filosofia “imparare giocando” per arrivare ai giorni nostri con 6 linee di prodotto per un totale di 28 milioni di giochi venduti ogni anno in 83 diversi Paesi.

Questo è reso possibile da un team di 60 “professionisti del giocattolo” che, quotidianamente, sviluppa nuovi concetti dall’ideazione al prodotto finale, assicurando un giocattolo sicuro e di qualità.

09/12/2021

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama