Consigli dei bambini e dei ragazzi: guida per promuovere la partecipazione attiva. Una nuova pubblicazione del programma Città Amica

2 minuti di lettura

22/12/2022

La pubblicazione Consigli dei bambini e dei ragazzi: guida per promuovere la partecipazione attiva è un nuovo strumento che l’UNICEF ha elaborato per accompagnare i funzionari delle istituzioni locali e nazionali, i dirigenti scolastici, gli insegnanti e altri professionisti, nell’istituire o rafforzare i Consigli dei bambini e dei ragazzi, affinché sia data attuazione concreta, al diritto dei bambini e dei ragazzi di essere ascoltati nelle questioni che li riguardano. 

L’articolo 12 della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza riconosce la partecipazione come un diritto umano fondamentale. Partecipare dunque, è molto più che esprimere la propria opinione.

La partecipazione è un processo, non un'attività isolata: si tratta di venire informati, coinvolti e di poter influenzare il processo decisionale rispetto a quelle questioni che riguardano la propria vita, nella sfera privata come in quella pubblica, a scuola come nella comunità e nei più ampi processi di governance.

Le istituzioni, a tutti i livelli, hanno l'obbligo di creare un ambiente favorevole che consenta di ascoltare le opinioni di bambini e adolescenti riguardo a programmi e politiche che possano riguardali sia direttamente che indirettamente. Anche i genitori, i tutori, gli insegnanti e tutti gli attori che si occupano di infanzia e adolescenza, hanno la responsabilità di ascoltare i bambini e i ragazzi e di prendere in dovuta considerazione le loro opinioni.

La guida offre suggerimenti e misure di carattere pratico per istituire e rafforzare Consigli dei bambini e dei ragazzi affinché siano inclusivi e orientati a rendere l’esercizio della partecipazione una reale pratica di cittadinanza attiva e non un semplice esercizio formale.

Documenti disponibili

Guida per promuovere la partecipazione attiva dei bambini e dei ragazzipdf / 1.53 Mb

Download

22/12/2022

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama