Cordoglio per l'uccisione dei tre ragazzi in Cisgiordania

1 minuto di lettura

30/06/2014

L'UNICEF condanna fermamente il rapimento e l'uccisione di tre giovani israeliani in Cisgiordania. Ci uniamo al Segretario generale delle Nazioni Unite per esprimere il nostro più profondo cordoglio alle loro famiglie.

Quest'ultimo atto di violenza è un rimando tragico e terribile al tributo che l'odio insensato sta facendo  pagare sia ai bambini israeliani che  palestinesi.

Auspichiamo che questi eventi non alimentino ulteriormente la violenza. Esortiamo tutte le parti ad esercitare la massima moderazione e fare il possibile per proteggere tutti i bambini - palestinesi e israeliani – dalle minacce.

30/06/2014

News ed Aggiornamenti

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama