Costa d'Avorio: risultati del progetto ''Lotta alla malnutrizione infantile''

1 minuto di lettura

17/02/2015

Grazie al generoso contributo dei donatori italiani al progetto “Lotta alla malnutrizione infantile”, l'UNICEF Italia ha trasferito tra il 2012 e il 2014, 1.456.746 euro all’UNICEF Costa d’Avorio.

Grazie a tali fondi, sono stati raggiunti i seguenti risultati:

  • 331 centri sanitari sono stati equipaggiati e resi in grado di intervenire per la diagnosi e il trattamento della malnutrizione acuta. I centri sono stati forniti di alimenti terapeutici pronti all’uso, braccialetti antropometrici, medicinali di base e vaccini.
  • Un totale di circa 29.403 bambini affetti da malnutrizione acuta grave -  in immediato pericolo di vita -  hanno ricevuto terapie nutrizionali adeguate.
  • I fondi hanno, inoltre, reso possibile la formazione di medici e operatori sanitari e l’attuazione di una strategia di mobilitazione sociale per coinvolgere le comunità nella promozione di buone pratiche igieniche.
  • L’UNICEF ha sostenuto campagne di vaccinazione, somministrazione di vitamina A e farmaci contro i parassiti intestinali per i bambini sotto i 5 anni di età.
Documenti disponibili

Costa_Avorio_Report Progetto_ 2012-2014pdf / 1.12 Mb

Download

17/02/2015

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama