Crisi Ucraina: oltre un milione di euro raccolti in due giorni grazie al sostegno della RAI alla campagna di raccolta fondi di Croce Rossa Italiana, UNHCR e UNICEF

2 minuti di lettura

01/03/2022

Grazie al sostegno della RAI, in soli due giorni la campagna di raccolta fondi EMERGENZA UCRAINA al numero solidale 45525 lanciata da Croce Rossa Italiana, UNHCR e UNICEF ha raccolto la straordinaria cifra di un milione di euro. Migliaia di persone hanno dimostrato grande generosità per la popolazione dell’Ucraina, così duramente colpito in questo periodo.

Le tre organizzazioni umanitarie, che hanno deciso di unire gli sforzi per questa emergenza, ringraziano RAI per il Sociale e tutta l’azienda per la grande sensibilità dimostrata, che si è tradotta in una eccezionale gara di solidarietà a sostegno della popolazione ucraina.

Purtroppo le notizie che arrivano dal campo, e che si aggiornano di ora in ora, sono drammatiche: oltre 500 mila persone rifugiate fuori dal paese e centinaia di migliaia sfollate al suo interno. Le necessità continuano ad aumentare e la popolazione civile ha urgentemente bisogno di assistenza umanitaria; per questo la campagna di raccolta fondi EMERGENZA UCRAINA al numero solidale 45525 continuerà sui canali RAI fino al prossimo 6 marzo.

I fondi raccolti con questa campagna verranno utilizzati per garantire alle famiglie e ai bambini dell’Ucraina protezione, riparo, coperte, cure mediche, acqua potabile, kit per l’igiene personale e supporto psicologico. 

Per aiutare migliaia di persone vulnerabili in Ucraina è possibile donare tramite il numero solidale 45525 con un semplice SMS dal proprio telefono cellulare o con una chiamata da rete fissa: 
• 2 euro al 45525 con SMS inviato da cellulare WINDTRE, TIM, Vodafone, iliad, PosteMobile, Coop Voce, Tiscali;  
• 5 e 10 euro al 45525 con chiamata da rete fissa TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb e Tiscali;
• 5 euro al 45525 con chiamata da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile.

Dichiarazione congiunta di
Francesco Rocca, Presidente della Croce Rossa Italiana e delle Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (IFRC),
Chiara Cardoletti, Rappresentante UNHCR per l’Italia, la Santa Sede e San Marino e
Carmela Pace, Presidente dell’UNICEF Italia.

01/03/2022

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama