Gaza, il video di Al Shifa testimonia l'assenza di luoghi sicuri

2 minuti di lettura

02/04/2024

"Il video di morte e carneficina ad Al Shifa testimonia l'assenza di luoghi sicuri a Gaza. Mentre la carestia sta devastando la Striscia e i bambini hanno bisogno di cure mediche urgenti, gli ospedali vengono distrutti condannando un'intera popolazione a morti lente e strazianti. Questo deve finire immediatamente."

Tratto dal profilo X di Adele Khodr, Direttrice regionale dell'UNICEF per il Medio Oriente e il Nord Africa.

L'UNICEF continua a chiedere un cessate il fuoco umanitario immediato e un accesso umanitario senza restrizioni per consentire agli aiuti di raggiungere i bambini e le famiglie in difficoltà, salvare vite umane e prevenire ulteriori sofferenze.

02/04/2024

News ed Aggiornamenti

Dona 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama