I primi 1.000 giorni che cambiano la vita di un bambino (video)

2 minuti di lettura

17/04/2013

(Trovi la traduzione italiana del video sotto il player)

 

«1000 giorni. Sono i giorni che ci separano dal traguardo degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (Millennium Development Goals) e sono anche i giorni cruciali per salvare il futuro di un bambino.

Quando a un bambino viene negata la giusta alimentazione da quando è nel grembo materno fino ai due anni di vita, soffrirà di ritardi nella crescita (stunting), con effetti irreversibili. Non c'è cura per questo.

I bambini vittime di questa forma di malnutrizione non sono solamente più gracili rispetto alla media. Sono anche più vulnerabili alle infezioni, al diabete o alle malattie cardiovascolari.

Anche il loro cervello non si sviluppa come dovrebbe, perché le connessioni tra le cellule cerebrali non crescono in modo corretto. Questi bambini sono destinati ad andare male a scuola, a guadagnare redditi inferiori e a contribuire meno del loro potenziale allo sviluppo della propria nazione.

Nel mondo, 165 milioni di bambini soffrono di malnutrizione cronica. Nessun bambino merita questo, e nessuno Stato dovrebbe permetterlo.

Noi siamo in grado di prevenire la malnutrizione, e possiamo farlo a costi relativamente bassi. Tutto ciò che occorre sono misure come i micronutrienti, il lavaggio corretto delle mani, l'allattamento al seno, migliori pratiche alimentari per l'infanzia e programmi nutrizionali nelle comunità.

Quando garantiamo un futuro a un singolo bambino, ne trae beneficio il futuro di tutti noi.»
 
(Anthony Lake, Direttore dell'UNICEF)

17/04/2013

News ed Aggiornamenti

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama