Il Direttore dell'UNICEF Henrietta Fore ai Colloquia on Science Diplomacy dell’Accademia Nazionale dei Lincei

3 minuti di lettura

27/09/2021

I Colloquia on Science Diplomacy dell’Accademia Nazionale dei Lincei, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, le Organizzazioni Internazionali e le Rappresentanze Diplomatiche estere in Italia, promuovono i valori della Diplomazia e della Scienza nelle relazioni internazionali, come principi fondamentali da perseguire nel modus operandi e nel modus vivendi della società moderna. Negli Eventi Speciali dei Colloquia, le personalità più importanti delle Istituzioni mondiali e i Presidenti delle più prestigiose Accademie si confrontano sui temi di principale interesse nella comunità internazionale e sulle loro prospettive future.

L’Accademia Nazionale dei Lincei è lieta di annunciare l’Evento Speciale dei Colloquia su “Gioventù nella Diplomazia Scientifica” di S.E. Henrietta Holsman Fore, Direttore Esecutivo del Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia (UNICEF), che si svolgerà in data 27 Settembre 2021, ore 16.

Il cambiamento climatico colpirà i bambini di oggi e le generazioni future più di chiunque altro. Nonostante siano i meno responsabili degli effetti devastanti del cambiamento climatico – come l'aumento delle temperature, le carestie e l'insicurezza dell'acqua – sono i più affetti. In tutto il mondo, nelle strade e nei siti di comunicazione, bambini e giovani stanno alzando la voce e chiedono un'azione urgente per il clima. Eppure sono costantemente trascurati nella progettazione e nel contenuto delle politiche climatiche e idriche, e dei relativi processi. Questo fallimento mina il diritto dei bambini di essere ascoltati nelle decisioni e nelle azioni che li riguardano, un diritto codificato nell'articolo 12 della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e conosciuto nell'Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici.

Quest'anno l'UNICEF rilascerà un nuovo indice che mostrerà chiaramente la vulnerabilità dei bambini agli impatti del cambiamento climatico in ogni nazione della Terra. L'indice evidenzierà anche le azioni e le soluzioni urgenti che devono essere adottate per evitare i peggiori impatti della crisi climatica per le comunità e i bambini, e dare a tutti loro il futuro che meritano. Infatti, queste azioni e soluzioni devono essere progettate e realizzate in collaborazione con coloro che hanno i più alti interessi nel futuro del nostro pianeta: i bambini e i giovani. 


La Lectio Magistralis

Nella sua Lectio Magistralis, S.E. Henrietta Holsman Fore, Direttore Esecutivo del Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia (UNICEF), sottolineerà l'importanza di agire sui cambiamenti climatici per il bene di tutti i bambini e delle generazioni future. Descriverà anche come il mondo può sostenere i bambini e i giovani come leader su questo tema attraverso l'istruzione, le maggiori opportunità per sviluppare competenze verdi e la partecipazione alla formulazione di politiche, in modo che le loro opinioni e prospettive siano ascoltate e attuate dalle istituzioni, dalle organizzazioni e dai governi.

La Lectio Magistralis di S.E. Henrietta Holsman Fore sarà introdotta da S.E. Min. Plen. Gianluca Alberini, Direttore per le Nazioni Unite e i Diritti Umani del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, e sarà seguita da una Tavola Rotonda, moderata dal Prof. Wolfango Plastino, Presidente dei Colloquia on Science Diplomacy, alla quale parteciperanno, oltre allo stesso Relatore, il Prof. Hans Petter Graver, Presidente dell’Accademia delle Scienze e delle Lettere (Norvegia), e il Prof. Giorgio Parisi, ex Presidente dell’Accademia Nazionale dei Lincei.
L‘evento sarà trasmesso in streaming e con la traduzione simultanea in italiano da la 
Repubblica.it in virtù della media partnership Gruppo Editoriale GEDI 

Documenti disponibili

Il programma dell'evento (in inglese)pdf / 415 kb

Download

27/09/2021

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama