In edicola dal 25 novembre il Calendario dell’Avvento 2022 di Corriere della Sera dedicato all’UNICEF

4 minuti di lettura

23/11/2022

Dal 25 novembre sarà in edicola, per una settimana, il nuovo Calendario dell'Avvento del Corriere della Sera dedicato all'UNICEF e realizzato, per il terzo anno consecutivo, grazie al prezioso contributo di Banor.
L'edizione di quest'anno, dedicata all'ambiente, vede come protagoniste le amatissime formiche dell'illustratore Fabio Vettori. Le "formichine", giorno dopo giorno, casella dopo casella, dispenseranno consigli a grandi e piccini per ridurre il proprio impatto sull'ambiente con semplici gesti quotidiani.

Il cambiamento climatico minaccia ogni anno la vita di oltre 1 miliardo di bambini nel mondo, esponendoli a fenomeni pericolosi per la loro sopravvivenza come ondate di calore, cicloni, inondazioni e scarsità d'acqua. "Siccità non significa solo mancanza d'acqua; i bambini soffrono la fame e la sete ogni giorno. Sono costretti a camminare per chilometri alla ricerca di cibo e acqua e spesso devono bere da fonti contaminate. Questo porta alla malnutrizione e ad altre malattie mortali prevenibili. In Etiopia 12,5 milioni di minori hanno bisogno di assistenza umanitaria e più di 17 milioni di persone sono state colpite dalla siccità in 4 regioni." - dichiara Carmela Pace, Presidente dell'UNICEF Italia - "Ringrazio il Corriere della Sera e Banor per essere anche quest'anno a fianco dell'UNICEF dalla parte dei bambini e delle bambine più vulnerabili."

Per questo, per ogni calendario venduto, con solo 1 euro, l'UNICEF potrà fornire 74 compresse per la purificazione di 14.800 litri di acqua, la quantità di acqua necessaria a soddisfare per un anno il fabbisogno di 20 bambini in Etiopia.

L'UNICEF e Corriere della Sera ancora insieme per i bambini

L'UNICEF e Corriere della Sera ancora insieme per i bambini "Il rispetto dell'ambiente, la lotta climatica e la garanzia di un presente e di un futuro equo per tutti i bambini sono punti cardine per Corriere della Sera e per tutti noi, che possiamo e dobbiamo dare il nostro contributo, a tutte le età, anche attraverso piccoli, ma importanti, gesti quotidiani." -spiega Luciano Fontana, direttore di Corriere della Sera - "Anche quest'anno Corriere della Sera è al fianco dell'UNICEF nell'importante battaglia contro la malnutrizione infantile. Un impegno ampiamente condiviso dai nostri lettori, che con l'acquisto delle due precedenti edizioni del calendario hanno permesso all'UNICEF di garantire terapie salvavita a 600 bambini e di fornire integratori alimentari specifici a 37.846 bambini colpiti da emergenza alimentare."

Per sensibilizzare bambini, giovani e famiglie sui temi del cambiamento climatico e della sostenibilità ambientale, l'UNICEF Italia ha lanciato la campagna "Cambiamo Aria: la crisi climatica è una crisi dei diritti delle bambine e dei bambini". Accedendo al link misura il tuo impatto - sarà possibile partecipare a un breve quiz sulle proprie abitudini di consumo e reperire informazioni utili per un eventuale miglioramento.

Chi è Fabio Vettori



Fabio Vettori nasce il 4 luglio del 1957 a Trento dove vive e lavora tuttora. Fin da piccolo mostra una grande passione per l'illustrazione e nel 1972 le formiche entrano nei suoi disegni, l'interesse per il dettaglio lo spinge a cercare un soggetto che potesse moltiplicarsi all'interno delle scenografie.

Nel 1982 allestisce la prima mostra personale e nel 1995 nasce a Trento la società che tutt'oggi produce e commercializza molti dei prodotti che potete trovare in Italia nelle migliori cartolerie o sul sito .

Nel 2003 pubblica il primo libro "Un Mondo di Formiche", volume nel quale racconta il mondo de Le Formiche attraverso illustrazioni e parole, accompagnate anche dall'intervento del critico Maurizio Scudiero.

Nel 2004 viene aperto a Moena (in Val di Fassa - Trentino) il primo negozio ufficiale monomarca de Le Formiche di Fabio Vettori. Nel 2011 la ditta ottiene il riconoscimento del "Marchio di Eccellenza Artigianarte" concesso dal Consorzio dell'Artigianato Artistico e di Qualità Trentino, di cui Vettori fa parte dal 2000.

Documenti disponibili

locandina calendario avventopdf / 3.79 Mb

Download

23/11/2022

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama