Jury Chechi per la campagna Vogliamo Zero

2 minuti di lettura

10/05/2012

Da oggi anche Jury Chechi entrerà a far parte della squadra dei testimonial che supportano l'UNICEF nella campagna 'Vogliamo Zero' contro la mortalità infantile. Il campione, da sempre attento ai temi legati ai diritti e alla difesa dell’infanzia, da oggi sará al fianco dell'UNICEF nel ribadire la necessità di 'arrivare a Zero'.

"Con grande piacere do il benvenuto a Jury. La sfida che, insieme a noi, si appresta a compiere é sicuramente ambiziosa ma sono certo che, anche grazie al suo contributo, sará piú facile tendere all'unico numero che possiamo accettare se parliamo di mortalitá infantile: zero." queste le parole del Presidente dell’UNICEF Italia Giacomo Guerrera.

 Nel pomeriggio il campione, per “festeggiare” la sua nomina a testimonial, da Pescara raggiungerà in bicicletta Porto Sant'Elpidio, meta di arrivo della sesta tappa del Giro d'Italia.Passione e determinazione, due caratteristiche fondamentali per chi vuole raggiungere un'obiettivo. Lo sanno bene gli sportivi come Jury e i corridori impegnati al Giro in questi giorni, ma anche i nostri preziosi volontari che, con tanta energia e disponibilità, si mettono in gioco per sensibilizzare e raccogliere fondi da destinare alla lotta alla mortalità infantile”, ha ricordato Guerrera.

Insieme al Presidente dell’UNICEF Italia, al Direttore generale Davide Usai e al Portavoce Andrea Iacomini - saranno diversi i testimonial che seguiranno la carovana: dopo Simona Marchini e Andrea Lo Cicero, che hanno partecipato alle tappe di Verona e Fano, nei prossimi giorni si alterneranno: Deborah Compagnoni, Angela Finocchiaro e Kledi Kadiu.  

Giro d'Italia ha deciso di supportare l'UNICEF nella grande lotta alla mortalità infantile. Per questo motivo in tutte le tappe saranno presenti volontari e testimonial dell'UNICEF per promuovere il numero di SMS solidale 45505 attraverso cui è possibile donare 2 euro e sostenere la campagna “Vogliamo Zero”. 

10/05/2012

News ed Aggiornamenti

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama