L'UNICEF e la COP26

3 minuti di lettura

15/11/2021

Ogni anno dal 1994, data in cui la Convenzione delle Parti sul cambiamento climatico delle Nazioni Unite è entrata in vigore, si tiene una “Conferenza delle Parti”, o COP, per discutere su come procedere in materia ambientale.​ Nel 2021 il Regno Unito ha assunto la Presidenza della COP26, in partenariato con l’Italia.​

La COP26 si svolge, quest’anno, dal 1 al 12 novembre mentre, dal 30 settembre al 2 ottobre si sono svolti a Milano gli incontri preparatori alla COP (o PreCOP). 

L’UNICEF, a livello internazionale, ha presentato, ad agosto di quest’anno, un Rapporto a livello globale su giovani e clima, realizzato in partnership con il movimento Fridays For Future. Allo stesso tempo, e sin dalla COP25 tenutasi a Madrid, ha promosso la Dichiarazione intergovernativa su giovani e cambiamento climatico, stilata da YOUNGO.

L’UNICEF Italia ha lanciato, il 5 giugno 2021, la Campagna “Cambiamo ARIA” con l’obiettivo di promuovere la partecipazione di giovani e adolescenti sui temi del cambiamento climatico e sostenibilità, in vista della PreCOP e della COP26.​ Siamo stati presenti a Milano, nei giorni 1 e 2 ottobre, con una due giorni di dibattiti e incontri tra i nostri giovani volontari di YOUNICEF, YOUNGO e Fridays For Future, stakeholders istituzionali, della società civile e rappresentanti di aziende, tutti impegnati nella lotta ai cambiamenti climatici.

Nel mese di settembre, giovani di ogni parte d’Italia hanno partecipato all’Hackathon, un evento di co-progettazione nei temi dell’ambiente e della sostenibilità. E, sempre con l’obiettivo di stimolare la partecipazione di giovani e adolescenti, oltre a quello di informare e sensibilizzare su questi temi, è in corso una serie di dirette su Instagram che affrontano i temi dell’ambiente e della sostenibilità sotto diversi punti di vista.

 

A livello nazionale, diverse sono state le attività di advocacy e sensibilizzazione per portare all’attenzione delle istituzioni e del pubblico i risultati del Report realizzato da UNICEF a livello internazionale con Fridays For Future e la Dichiarazione intergovernativa promossa da YOUNGO in occasione della COP25:

  • 5 Novembre (13:00-14:30 GMT): Climate justice, education and gender equality: targeting the connections
  • 6 Novembre: (18:30-19:45 GMT): Advancing a human rights-based approach to climate action for people and planet  
  • 9 Novembre (16:45-18:00 GMT): Importance of quality education in advancing climate justice and youth leadership 
  • 10 Novembre (11:15-12:15 GMT): Building adolescents’ resilience to climate change: prioritizing adolescents’ well-being in climate change adaptation  
  • 11 Novembre (14:00–15:30 GMT): Our climate, our future – an intergenerational dialogue  
  • 12 Novembre: (12-12:45 GMT) Water and Climate Change in the Hindu Kush Himalaya (HKH): Experiences from India, Nepal and Bangladesh (UNICEF ROSA)

 

15/11/2021

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama