Lavorare con l'UNICEF nel mondo

1 minuto di lettura

18/11/2009

L'UNICEF inquadra nel suo staff specialisti nei seguenti settori:

  • protezione dell'infanzia
  • sanità pubblica
  • nutrizione
  • istruzione
  • HIV/AIDS
  • acqua e igiene
  • gestione delle risorse umane
  • comunicazione
  • raccolta fondi
  • marketing
  • amministrazione, contabilità e finanza
  • servizi informatici
  • logistica
 L'UNICEF è un'organizzazione sensibile alla differenza di genere, ed è particolarmente favorevole all'ingresso di donne professionalmente qualificate nel suo staff internazionale, a tutti i livelli.
 
Al fine di ridurre il divario fra i sessi nella ripartizione del personale, a parità di requisiti le donne sono favorite rispetto agli uomini.

L'UNICEF auspica inoltre un'equa ripartizione geografica nel suo staff internazionale.
 
Come in tutte le Organizzazioni internazionali, anche nell'UNICEF vige un criterio di ripartizione per quote nazionali del personale in ruolo: le quote sono calcolate per ciascuno Stato in base ai contributi versati al bilancio e alla numerosità della popolazione.
 
Le candidature provenienti da Paesi numericamente sottorappresentati nello staff godono di un trattamento preferenziale rispetto alle altre

18/11/2009

News ed Aggiornamenti

Un vaccino anti COVID-19 per tutti con la Rete del Dono

Scopri di più