Mia Farrow - Il mio blog dal Ciad / 2

1 minuto di lettura

13/02/2012

Blog di Mia Farrow, in missione con l'UNICEF in Ciad - Nostra traduzione

 

Goz Beida (Ciad) Oggi è stata una giornata molto per me, perché ho incontrato alcuni cari amici che ho conosciuto durante i miei 14 viaggi in Ciad. Oggi ci siamo recati al campo profughi di Djabal, che ospita i rifugiati del Darfur.

Queste persone sono arrivate qui in cerca di protezione, fuggendo dalle atrocità nella regione sudanese del Darfur.

Sono passati nove anni, ma il Darfur non conosce pace. La gente ha paura di ritornarci. Eppure, nonostante queste tragiche circostanze, i rifugiati mostrano un coraggio, una generosità, una capacità di resistenza e persino un buonumore senza paragoni.
 
Sono anche ottimi padri e madri. Per loro è difficile nutrire grandi speranze per il futuro, ma quando si tratta dei figli il loro ottimismo non conosce limiti. Come tutti i genitori del mondo, desiderano che i loro figli abbiano una buona istruzione e siano in salute. 
 
Hanno saputo dell'imminente giornata nazionale di vaccinazione anti-polio, e le mamme di bambini piccoli si sono subito preparate a farli vaccinare.  

(Mia Farrow)

13/02/2012

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama