Nella Striscia di Gaza uccisa una bambina palestinese e ferito almeno un altro bambino

1 minuto di lettura

06/08/2022

"Ala'a, una bambina palestinese di cinque anni, è stata uccisa e almeno un altro bambino è rimasto ferito nella Striscia di Gaza in una escalation di violenza avvenuta ieri.

L'anno scorso, 67 bambini sono stati uccisi nella Striscia di Gaza durante l'ondata di violenza durata 11 giorni e due bambini sono stati uccisi in Israele.

I bambini hanno assistito a troppo, per troppo tempo. Molti non hanno conosciuto altro che violenza, conflitto e guerra. La maggior parte di loro vive con un impatto psico-sociale a lungo termine, sulla propria salute mentale.

I conflitti hanno un impatto profondo e che che perdura a lungo, su tutti i bambini. Tutte le parti devono fare tutto il possibile per evitare ulteriori violenze. Un altro conflitto porterà solo altra sofferenza e altro dolore. È necessaria una soluzione duratura per questo conflitto".

Dichiarazione di Adele Khodr, Direttore regionale dell'UNICEF per il Medio Oriente e il Nord Africa.

06/08/2022

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama