Oltre un milione e mezzo di bambini sono bloccati per le alluvioni in Bangladesh

2 minuti di lettura

20/06/2022

4 milioni di persone, compresi 1,6 milioni di bambini, bloccati da alluvioni improvvise nel Bangladesh nord orientale, hanno urgente bisogno di aiuto. L'UNICEF è sul campo per proteggere i bambini e distribuire aiuti di emergenza idrici e sanitari.

"I bambini hanno bisogno adesso di acqua sicura da bere. Prevenire malattie letali legate all'acqua è una delle principali preoccupazioni," ha dichiarato Sheldon Yett, Rappresentante dell'UNICEF in Bangladesh.

L'UNICEF ha già distribuito 400.000 pastiglie per purificare l'acqua che possono supportare 80.000 famiglie con acqua pulita per una settimana. L'UNICEF sta lavorando per supportare ulteriormente la risposta di emergenza del Governo del Bangladesh con milioni di pastiglie per purificare l'acqua, oltre 10.000 taniche per l'acqua e migliaia di kit igienici per donne e ragazze adolescenti. L'UNICEF sta anche fornendo scorte di medicine di emergenza per le strutture sanitarie distrettuali.

Nella divisione di Sylhet, il 90% delle strutture sanitarie sono state inondate, mentre i casi di malattie legate all'acqua continuano a crescere. I bambini sono esposti a rischi maggiori di annegamento, già una delle principali cause di morti fra i bambini nel paese.

Oltre 36.000 bambini sono in rifugi sovraffollati insieme alle loro famiglie. Le scuole sono state chiuse, gli esami cancellati, ostacolando ulteriormente l'istruzione dei bambini che hanno già subito una chiusura scolastica di diciotto mesi a causa della pandemia.

Almeno 8 bambini hanno tragicamente perso la propria vita.

"I nostri cuori sono rivolti ai bambini che hanno perso la vita. I bambini sono I più vulnerabili in questa situazione disperata. L'UNICEF sta lavorando senza sosta con le autorità e i partner per rispondere ai bisogni immediati dei bambini," ha proseguito Sheldon Yett, Rappresentante dell'UNICEF in Bangladesh.

L'UNICEF ha urgente bisogno di 2,5 milioni di dollari per rispondere all'emergenza e fornire aiuti e servizi salvavita ai bambini e alle famiglie.

20/06/2022

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama