Roberto Mancini per la campagna UNICEF "Vogliamo Zero"

2 minuti di lettura

24/05/2012

25 maggio 2015 - Roberto Mancini, allenatore del Manchester City e vincitore della Premiere League 2012,  è il nuovo testimonial della campagna UNICEF “Vogliamo Zero” contro la mortalità infantile.

Roberto ha lanciato – in un video messaggio- un appello per l’UNICEF: “Una cosa importante: ancora oggi nel mondo, ogni giorno, muoiono 22.000 bambini per malattie prevenibili e curabili. Noi vogliamo arrivare a ZERO. Basta anche un semplice vaccino per salvare una vita! Con 2 euro l'UNICEF vaccinerà i bambini contro malattie come polio, tetano, morbillo. Invia un SMS o chiama da fisso al 45505: salvare una vita insieme è possibile”

Fino al 28 maggio, con un SMS al 45505 da cellulare TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce, Tiscali e Nòverca o chiamata allo stesso numero da rete fissa da Telecom Italia, Infostrada, Fastweb, TeleTu e Tiscali è possibile donare 2 euro all’UNICEF e combattere la mortalità infantile.  

Anche Roberto Mancini si è unito alla “squadra” degli ambasciatori e testimonial che hanno deciso di sostenere la campagna “Vogliamo Zero” e di essere dalla parte dell’UNICEF, di questa “squadra” fanno parte: Lino Banfi, Renato Zero, Alberto Angela, Tiziano Ferro, Francesco Totti, Gigi Buffon e Alena Seredova, Gigi Proietti, Andrea Lo Cicero, Angela Finocchiaro, Alessandra Mastronardi, Rudy Zerbi, Jury Chechi, Simona Marchini, Roberto Bolle, Kledi Kadiu, Antonio Rossi, Malika Ayane, Maria Rosaria Omaggio, Cinzia Th.Torrini, Deborah Compagnoni, Daniela Poggi, Paola Saluzzi, Sergio Assisi e Mario Porfito. 

24/05/2012

News ed Aggiornamenti

Un vaccino anti COVID-19 per tutti con la Rete del Dono

Scopri di più