Per la Siria l'appello di raccolta fondi più ampio della storia

2 minuti di lettura

30/12/2013

L'UNICEF ha lanciato un appello di raccolta fondi per 835 milioni dollari, necessari per finanziare nel 2014 la risposta agli urgenti bisogni umanitari dei bambini siriani colpiti dal conflitto in corso ormai da quasi tre anni.
 
I fondi richiesti – il 77% in più rispetto allo scorso anno – rappresentano la cifra più alta mai richiesta ai donatori  in 67 anni di storia dell’UNICEF e rientrano nell’ambito del più ampio appello lanciato dalle Nazioni Unite e dalle sue Agenzie. 
 
L'UNICEF stima che siano oltre 4 milioni i bambini che hanno bisogno di assistenza umanitaria all'interno della Siria, ai quali si aggiungono 1,1 milioni di bambini che vivono fuori dal Paese come rifugiati. 
 
«Sono ben 14 milioni i bambini attualmente coinvolti in tre grandi crisi - i conflitti in Siria e Repubblica Centrafricana e la catastrofe naturale nelle Filippine» ha ricordato da Ginevra Yoka Brandt, Vicedirettore dell'UNICEF. «I bambini siriani costituiscono oltre un terzo di quella cifra  e molti ora devono affrontare un difficile inverno. I bambini devono essere al centro della risposta umanitaria globale per il 2014, che comprende l’arresto della polio in Siria e l’istruzione per i bambini siriani».
 
Con i fondi richiesti per il 2014, l'UNICEF prevede di:
  • vaccinare almeno 25 milioni di bambini contro malattie come la poliomielite
  • inserire in programmi di istruzione (formale e non) 4,5 milioni di bambini rimasti esclusi 
  • garantire a 11 milioni di persone in Siria l'accesso all’acqua potabile 
  • offrire protezione a oltre 2 milioni di bambini, inclusi interventi per il recupero dai traumi psicologici


Come puoi aiutare i bambini nella Siria 

Anche tu puoi contribuire a salvare la vita dei bambini con una donazione online oppure con uno degli altri modi per donare:

 

  • bollettino di c/c postale numero 745.000, intestato a UNICEF Italia, specificando la causale “Emergenza Siria”   
  • carta di credito online sul nostro sito oppure telefonando al Numero Verde UNICEF 800 745 000 
  • bonifico bancario sul conto corrente intestato a UNICEF Italia su Banca Popolare Etica: IBAN IT51 R050 1803 2000 0000 0510 051, specificando la causale “Emergenza Siria
  • donazione presso il Comitato UNICEF della tua città (trova qui quello più vicino a te)

 

30/12/2013

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama