Sudafrica

1 minuto di lettura

17/11/2009

Cartina Sudafrica - Scuole per l'Africa

Dalla fine dell'apartheid negli anni '90, il Sudafrica è un mercato emergente in un paese ricco di risorse naturali e dotato di infrastrutture moderne, le più efficienti del continente africano.



Tuttavia dagli anni 90 la crescita economica del paese è stata limitata a causa dell'altissimo tasso di disoccupazione ed i grandi problemi economici ancora causati dal precedente regime di apartheid. La distribuzione del reddito è fra le più diseguali del mondo, con metà della popolazione che vive al di sotto della soglia di povertà. Nonostante la fine del regime razzista, persistono le discriminazioni etniche: il tasso dimortalità infantile fra i neri è quadruplo rispetto a quello che si registra nella popolazione bianca. Un quinto degli abitanti di età compresa fra 15 e 50 anni è affetto dall'HIV o è malato di AIDS.



Oggi, un milione di bambini non ha accesso all'istruzione

. La Fondazione Nelson Mandela, promotrice con l'UNICEF della campagna "Scuole per l'Africa", promuoverà l'iscrizione scolastica degli alunni con maggiori difficoltà economiche ed in condizione di marginalità.


 



Visita le pagine dedicate al Sudafrica, con un profilo del paese, l'azione dell'UNICEF, le storie dal campo e le news

17/11/2009

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama