TikTok sostiene l’UNICEF con una campagna sociale e una maxi-donazione

2 minuti di lettura

22/12/2019

23 dicembre 2019 - TikTok, la principale piattaforma per video in formato breve per smartphone, è partner globale dell'UNICEF nella campagna di fine anno destinata a celebrare i momenti speciali delle festività natalizie.
 
Tra il 23 dicembre e il 2 gennaio, TikTok invita i suoi utenti a mostrare il proprio sostegno all'UNICEF creando video con l'hashtag #TikTokTraditions.
 
Utilizzando gli effetti di TikTok ispirati alle vacanze – compreso un filtro speciale per creare biglietti d'auguri UNICEF - familiari e amici sono incoraggiati a riunirsi e a condividere i video della propria  tradizione, che si tratti di scambiarsi regali, di cene di famiglia, di guardare un film durante le vacanze o di un viaggio.
 
Per sancire questa collaborazione TikTok donerà all'UNICEF 1,5 milioni di dollari in favore dei programmi  per l'infanzia nel mondo: una somma equivalente a oltre 11 milioni di vaccini anti polio o a 5 milioni di quaderni o a 750.000 zanzariere per prevenire la malaria.
 
David Beckham, Goodwill Ambassador dell’UNICEF, ha lanciato oggi un video-appello per invitare i suoi fan sul popolare network a condividere in questo modo il loro sostegno all'UNICEF. 
 
«In qualità di Goodwill Ambassador ho visto il lavoro vitale che l’UNICEF svolge per i bambini nel mondo. Sono orgoglioso di far parte di una campagna che promuove azioni di gentilezza e raccoglie fondi per una causa importante come questa» commenta l'ex stella del calcio inglese. «Come piattaforma per la creatività, TikTok è il luogo perfetto per condividere le tradizioni familiari durante le vacanze.»
 
«Durante questa stagione cruciale per le donazioni, siamo entusiasti di sostenere gli sforzi globali dell'UNICEF e di garantire che i bambini abbiano ovunque le risorse per costruire un avvenire migliore per se stessi, per le loro famiglie e comunità» sottolinea Rich Waterworth, General Manager per il Regno Unito di TikTok.
 
«Quando le famiglie e gli amici si riuniscono per celebrare le festività natalizie, è anche il momento di considerare i milioni di bambini che non hanno accesso all'istruzione, all'assistenza sanitaria e all'acqua pulita, o che sono sradicati dalle loro case» dichiara Gary Stahl, direttore della divisione Private Sector Partnerships (PFP) dell'UNICEF. «Unendosi a #TikTokTraditions, gli utenti possono mostrare il loro sostegno ai bambini più vulnerabili del mondo.»

22/12/2019

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama