UNICEF ricorda Lord Richard Attenborough, Goodwill Ambassador dal 1987

2 minuti di lettura

24/08/2014

25 agosto 2014 - L’UNICEF esprime cordoglio per la morte del suo Goodwill Ambassador Lord Richard Attenborough.  L’attore, produttore e direttore, tanto onorato e impegnato nel sociale, è stato nominato Goodwill Ambassador dell’UNICEF nell’ottobre 1987.

Lord Richard Attenborough è stato per tutta la sua vita impegnato per i bambini; una volta ha detto: “Salvare la vita di un bambino e donare è il più grande traguardo che tutti possiamo raggiungere. L’UNICEF dà un contributo positivo al benessere di milioni di bambini in tutto il mondo e noi che serviamo questa causa siamo davvero privilegiati”. 

Nel suo ruolo di Ambasciatore UNICEF Lord Attenborough ha visitato diversi progetti UNICEF nel mondo, in Tailandia, Kenya, Sud Africa e Swaziland. In tutte queste missioni è stato testimone dei programmi dell’UNICEF e ha incontrato Capi di Stato, di Governo e Ministri per parlare dei problemi dei bambini che ha incontrato.

Nell’aprile 2000 ha preso parte ad una missione in Mozambico per vedere la devastazione causata dalla peggiore inondazione in mezzo secolo.

Nel 2007 Lord Attenborough ha dato il suo completo sostegno alla campagna dell’UNICEF “Uniti per i bambini, Uniti contro l’AIDS”.

“Richard era incredibilmente gentile, generoso e sensibile con una grande coscienza sociale che veniva fuori in tutto quello che faceva – da film come Gandhi, alla sua attenzione e all’impegno per i bambini nel mondo nel ruolo di Ambasciatore UNICEF”, ha detto  Lord Puttnam, Ambasciatore UNICEF Regno Unito e amico di vecchia data di Lord Attenborough. 

24/08/2014

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama