L'UNICEF alla 69° Mostra del Cinema di Venezia

3 minuti di lettura

05/09/2012

ULTIMORA (7 settembre 2012 h. 17)

Assegnati rispettivamente a "È stato il figlio" (di Daniele Ciprì) e "Pietà" (di Kim Ki-duk) i premi "Segnalazione Cinema for UNICEF" e "Leoncino d'Oro Agiscuola" alla Mostra del Cinema di Venezia 2012.

Leggi i dettagli e le motivazioni dei due riconoscimenti.


***


Anche quest’anno l’UNICEF Italia è presente alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia con una serie di iniziative, per sottolineare il legame ideale tra il mondo del cinema e l’infanzia. 

«Fin dalla sua nascita» ha dichiarato Giacomo Guerrera, Presidente dell’UNICEF Italia «il cinema ci ha proiettato in mondi lontani e universi culturali differenti. Ma oggi quei mondi e quegli universi sono sempre più vicini.

Le guerre, le violenze e le malattie che affliggono milioni di esseri umani, tra cui molti, troppi bambini, non hanno distanze e si somigliano ovunque. In questo momento in Siria migliaia di bambini vivono in condizioni di estrema vulnerabilità a causa di violenti conflitti.

I numeri di questa emergenza umanitaria, una delle più gravi degli ultimi decenni, sono impressionanti: 2,5 milioni di persone colpite con 1,2 milioni di sfollati e oltre 200.000  rifugiati; di questi la metà sono bambini. La settimana scorsa è stata quella più sanguinosa dall'inizio della rivolta in Siria, con 1.600 morti tra i quali molti bambini.

Il mio pensiero e la “Segnalazione Cinema for UNICEF” 2012 sono dedicati a questi bambini, ennesime vittime delle guerre degli adulti» ha concluso Guerrera. 

Queste le iniziative e gli appuntamenti con l'UNICEF a Venezia 2012

Tutte le sere, al Palabiennale, in testa ai film in programmazione aperti al pubblico, viene  trasmesso lo spot della campagna UNICEF contro la mortalità infantile nel mondo “Vogliamo Zero” che vede protagonisti Ambasciatori internazionali dell'UNICEF, come Mia Farrow, Orlando Bloom, Salma Hayek, Lucy Liu, Whoopi Goldberg, e italiani quali Lino Banfi e Alberto Angela

Venerdì 7 settembre, alle ore 17 presso la Sala degli Stucchi, Hotel Excelsior (Lido di Venezia): nell’ambito degli eventi della 69° Mostra verranno consegnati il XXIV Leoncino d’Oro Agiscuola e la 33° Segnalazione Cinema for UNICEF

I due premi verranno assegnati da una giuria composta da giovani, provenienti da tutte le regioni d’Italia, selezionati attraverso un concorso che coinvolge i giurati del premio “David Giovani” accomunati dalla grande passione per il cinema.  
 

Segnalazione Cinema for UNICEF 

La “Segnalazione Cinema for UNICEF 2012” verrà consegnata al film “che meglio trasmette i valori e gli ideali dell’UNICEF, dando voce e volto ai diritti dell’infanzia”. 

Fra i film che negli ultimi anni hanno ricevuto la Segnalazione:
  • Rosenstrasse” di Margarethe von Trotta
  • La Maison de fous” di Andrej Konchalovsky
  • Il voto è segreto” di Raye Makhfi
  • Il Cerchio” di Jafar Panahi
  • Non uno di meno” di Zhang Yimou
  • Piccoli ladri” di Marziyeh Meshkini
  • Le chiavi di casa” di Gianni Amelio
  • La bestia nel cuore” di Cristina Comencini
  • "Novomondo" di Emanuele Crialese
  • Redacted” di Brian De Palma
  • Teza” di Haile Gerima
  • Women Without Men/Donne senza uomini” di Shirin Meshat
  • Miral” di Julian Schnabel
 
Lo scorso anno la Segnalazione è andata per la seconda volta a Emanuele Crialese, con “Terraferma”

05/09/2012

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama