tool

In Libano fra i bambini della Siria la prima missione di Elisabetta Canalis con l'UNICEF

Testimonial per la campagna UNICEF sulle vaccinazioni, Elisabetta Canalis è in partenza per la sua prima missione: incontrerà i bambini siriani profughi in Libano

Elisabetta Canalis, testimonial dell’UNICEF Italia per la campagna “100% Vacciniamoli Tutti”, effettuerà nei prossimi giorni una missione sul campo in Libano, visitando alcuni progetti dell’UNICEF e incontrando i bambini profughi dalla Siria.

«È da tanto tempo che desideravo aiutare concretamente i bambini. Oggi, grazie all’UNICEF potrò contribuire a dare voce ai più piccoli che soffrono le conseguenze della guerra. In Libano ci sono tanti bambini fuggiti dalla Siria che l’UNICEF aiuta e protegge ogni giorno. Sono felice di poter dare il mio aiuto e raccontare le loro storie troppo spesso dimenticate», ha detto Elisabetta Canalis, che sarà accompagnata nella missione dal Portavoce dell’UNICEF Italia Andrea Iacomini.    

A più di 3 anni dal suo inizio, il conflitto in Siria rappresenta una delle più gravi crisi umanitarie al mondo: la vita di oltre 5,7 milioni di bambini è stata distrutta, all’interno del paese quanto nella regione, con un’intera generazione a rischio. 

Quasi 4,3 milioni di bambini risultano colpiti in vario modo dal conflitto in Siria, più di 1,4 milioni sono ridotti alla condizione di rifugiati nei paesi limitrofi: 8.000 vi sono arrivati soli, non accompagnati dai genitori, 37.498 vi sono nati, come profughi.

Il Libano ospita oltre 1 milione di rifugiati. L’UNICEF porta aiuti e assistenza nei campi di fortuna e nei luoghi d’accoglienza collettivi, situati in 225 zone del paese, dove è concentrato l’86% dei profughi e in cui risiedono i 2/3 della popolazione libanese più povera e vulnerabile del paese. L’UNICEF garantisce aiuti sia ai rifugiati siriani che alle comunità libanesi che li ospitano. 

 

Come puoi aiutare i bambini siriani 

Anche tu puoi contribuire a salvare la vita dei bambini con una donazione online oppure con uno degli altri modi per donare:

  • bollettino di c/c postale numero 745.000, intestato a UNICEF Italia, specificando la causale “Emergenza Siria”  
  • carta di credito online sul nostro sito oppure telefonando al Numero Verde UNICEF800 745 000 
  • bonifico bancario sul conto corrente intestato a UNICEF Italia su Banca Popolare Etica: IBAN IT51 R050 1803 2000 0000 0510 051, specificando la causale “Emergenza Siria
  • donazione presso il Comitato UNICEF della tua città (trova qui quello più vicino a te)

Dona ora

 


https://www.unicef.it//doc/5606/elisabetta-canalis-missione-con-unicef-in-libano.htm

footer
Comitato Italiano
per l'UNICEF onlus
Via Palestro 68, 00185 Roma
Numero Verde 800-745.000
Cod. Fis. 015619 205 86
C/C postale 745.000
IBAN IT55 O050 1803 2000 0000 0505 010
email info@unicef.it
www.unicef.it