tool

La star di "Stranger Things" Millie Bobby Brown nominata Ambasciatrice UNICEF: è la più giovane di sempre

Millie Bobby Brown, protagonista della serie tv
Millie Bobby Brown, protagonista della serie tv "Stranger Things", nuova Goodwill Ambassador dell'UNICEF - ©UNICEF/UN0248272/Clarke - -
La 14enne attrice di “Stranger Things” è stata nominata Goodwill Ambassador dell'UNICEF in occasione della Giornata mondiale dell’Infanzia: è la più giovane di sempre

20 novembre 2018 - L'attrice Millie Bobby Brown - resa celebre dalla serie tv "Stranger Things". di cui è co-protagonista - è la nuova Goodwill Ambassador dell'UNICEF.
 
La nomina, avvenuta in occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia presso la sede delle Nazioni Unite e l'Empire State Building di New York – fa della quattordicenne la più giovane Goodwill Ambassador dell'UNICEF di sempre.
 
«È un sogno che diventa realtà essere una Goodwill Ambassador dell'UNICEF» ha commentato Millie. «È un grande onore entrare a far parte di una lista impressionante di persone che hanno sostenuto l'UNICEF nel corso degli anni. Non vedo l'ora di incontrare il maggior numero possibile di bambini e giovani, ascoltare le loro storie e farmi loro portavoce».
 
Nel suo ruolo di Goodwill Ambassador dell'UNICEF, l'attrice britannica utilizzerà la sua visibilità globale per contribuire a sensibilizzare i bambini e i giovani sui diritti e sui problemi che li riguardano, come le carenze nell'istruzione, la necessità di luoghi sicuri in cui giocare e apprendere, l'impatto di violenza, bullismo e povertà.
 
Millie Bobby Brown si unisce a una lista di Goodwill Ambassadors dell'UNICEF che annoverano, fra gli altri, David Beckham, Orlando Bloom, Jackie Chan, Priyanka Chopra, Danny Glover, Ricky Martin, Leo Messi, Liam Neeson, Shakira e Lilly Singh.
 
«Sono lieta di dare il benvenuto a Millie nella famiglia dell’UNICEF, in particolare nella Giornata mondiale dell’infanzia, una giornata dedicata a dare voce a bambini e giovani» ha affermato il Direttore dell'UNICEF Henrietta Fore. «So che Millie utilizzerà la sua passione e la sua dedizione per difendere i diritti dei bambini e dei giovani vulnerabili ovunque».

World Children's Day, una giornata per...diventare blu

La Giornata mondiale dell’infanzia – che si celebra ogni anno il 20 novembre nella ricorrenza dell'approvazione da parte dell'Assemblea Generale dell'ONU della Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza (20 novembre 1989) – è una giornata di azione "per i bambini e da parte dei bambini".
 
L'UNICEF invita tutti a firmare online la petizione globale con cui chiede ai leader mondiali di impegnarsi a rispettare i diritti di ogni bambino, ora e per le generazioni future, in modo che ogni bambino possa andare a scuola, sia protetto dalle violenze e possa sviluppare il proprio potenziale.
 
In questa Giornata, l'UNICEF chiede ai suoi sostenitori di esprimere la propria voce in solidarietà dei bambini più svantaggiati e vulnerabili cercando di "far diventare il mondo blu" - facendo o indossando qualcosa di blu a scuola, nelle strade, sui social media, nelle sale riunioni e nei campi sportivi il 20 novembre.
 
Per lanciare l’iniziativa, nei giorni scorsi è stato lanciato un originale video in cui la Brown è protagonista accanto a star del calibro di Liam Neeson, Orlando Bloom e Dua Lipa 
 
Per celebrare la giornata, celebrità e leader del mondo dello spettacolo, del governo, dello sport e del business si mobiliteranno per i bambini a sostegno dei loro diritti, e i bambini prenderanno simbolicamente il posto degli adulti (take-over) in ruoli di alto profilo per evidenziare le questioni che sono importanti per loro. 
 


https://www.unicef.it//doc/8658/millie-bobby-brown-nuova-ambasciatrice-unicef.htm

footer
Comitato Italiano
per l'UNICEF onlus
Via Palestro 68, 00185 Roma
Numero Verde 800-745.000
Cod. Fis. 015619 205 86
C/C postale 745.000
IBAN IT55 O050 1803 2000 0000 0505 010
email info@unicef.it
www.unicef.it