Rapporti

Povertà dei bambini nei paesi ricchi 2005. Report card 6

Download

Formato 21x29.7
Pagine 36
Editore Centro di ricerca Innocenti dell’UNICEF
Anno di edizione 2005
Lingua Italiano

Il rapporto sulla povertà infantile nei paesi ricchi 2005, rileva che nel mondo sviluppato la proporzione di bambini poveri è aumentata in diciassette dei ventiquattro paesi dell’OCSE per i quali sono disponibili dati. Indipendentemente da quale dei parametri comunemente utilizzati per misurare la povertà si applichi, la situazione dei bambini risulta essere peggiorata negli ultimi dieci anni.

L'UNICEF ritiene che invertire questa tendenza sia una priorità per i paesi dell'OCSE. Accettare l'esistenza della povertà, che nega ad un bambino le opportunità considerate normali dalla maggior parte dei suoi coetanei, significa violare la Convenzione sui diritti dell'infanzia, che quasi tutti i paesi OCSE si sono impegnati a rispettare.

UNICEF

Pubblicazioni Correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama