Avellino

Ad Avellino Maggio nei Monumenti con l'UNICEF

2 minuti di lettura

29/04/2016

29 aprile 2016 - In occasione del Maggio nei Monumenti - iniziativa lanciata dal Comune di Avellino in collaborazione con il MIBACT, la Provincia e la Curia - il Comitato UNICEF di Avellino allestirà presso il Complesso Monumentale del Carcere Borbonico una speciale postazione per l'Orchidea della vita a cui si affiancherà un'esposizione di Pigotte d'Artista: una produzione speciale frutto dell'ispirazione di Gennaro Vallifuoco e della collaborazione tra l’artista Raffaella Corcione Sandoval, Ettore de Conciliis e Lena Fioretti e Amalia Benevento. 

La pigotta autografata da Ettore de Conciliis è la riproduzione della donna in primo piano raffigurata ne “Il Murale della Pace”, situato presso la chiesa di S.Francesco in Avellino, mentre “Amazzonia51 – ILLAKESH” è stata realizzata con i frammenti delle tele raffiguranti il Rio delle Amazzoni e la Foresta Amazzonica, donate al Comitato per l’UNICEF della Campania dall’artista italo-venezuelana. Completa la rassegna la pigotta PACE, interamente realizzata da Gennaro Vallifuoco, un omaggio ai valori della pace e alla non discriminazione. 

Inoltre, grazie al sodalizio tra l’associazione Ucraini Irpini ed il Comitato UNICEF di Avellino che ha prodotto, nell’ambito del progetto “Radici”, un’esperienza di accoglienza dei ragazzi che frequentano il corso di lingua e cultura ucraina tenuto presso la sede dell’UNICEF dalle insegnanti volontarie, verranno esposti dei manufatti realizzati da mamme e bambini che rappresentano i simboli del Natale trascorso insieme e della Pasqua ucraina che cade quest’anno il 1° maggio.

29/04/2016

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800900083

Chiama