Caltanissetta

Una festa a San Cataldo (CL) a conclusione di un progetto di partenariato europeo

1 minuto di lettura

19/04/2012

Il 2° Circolo Didattico di San Cataldo, nominato Scuola Amica delle bambine e dei bambini, ha svolto per il secondo anno un progetto di Partenariato Europeo Comenius patrocinato dalla UE dal titolo "H.E.L.P. How European Little People can change the world".

Dal progetto sono nati diversi prodotti intermedi e finali a carattere interculturale: un sito web www.help-comenius.com, un booklet, un cortometraggio multilingue e un calendario multilingue.

Il calendario è stato oggetto di una raccolta fondi organizzata durante l'anno scolastico e l'intera somma raccolta sarà devoluta all'UNICEF per l'Emergenza "Corno d'Africa" nell'ambito della Campagna "Vogliamo Zero" contro la mortalità infantile.

A piccoli passi e con piccoli gesti gli alunni desiderano cambiare il mondo e sostenere il futuro di chi non è nato fortunato come loro.

Alla festa che si terrà il 3 maggio, saranno presenti i rappresentanti della Germania, Polonia, Gran Bretagna, Turchia, Toscana e Sicilia. Porgerà il proprio saluto ed il ringraziamento il Presidente del Comitato regionale per l'UNICEF della Sicilia, Umberto Palma.

19/04/2012

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama