Caltanissetta

Inaugurazione a Gela del Baby Pit Stop UNICEF al Parco Archeologico delle Mura Timoleontee

2 minuti di lettura

26/07/2022

Dal 19 luglio, il Parco Archeologico delle Mura Timoleontee di Gela, grazie all’impegno del Soroptimist, ospita un Baby Pit Stop UNICEF, un ambiente dedicato all’allattamento al seno e alla cura del bambino.

Lo spazio, opportunamente arredato e protetto, garantisce la privacy ed è riservato alle mamme che durante la visita al Parco e la partecipazione alle manifestazioni culturali che vi si svolgeranno, avranno bisogno di allattare o cambiare il pannolino al proprio bambino. 

All’inaugurazione sono intervenuti: la Presidente del Soroptimist Gela, Avv. Ausilia Faraci, che ne ha promosso la realizzazione, il Direttore del Parco Archeologico di Gela Dott. Luigi Gattuso che ha offerto la sua entusiastica disponibilità alla realizzazione del BPS, la Presidente del Comitato Provinciale di Caltanissetta per l’UNICEF, Dott.ssa Michela Nicosia che, nel ringraziare anche a nome della Presidente nazionale, Prof.ssa Carmela Pace e del Presidente Regionale, Prof. Vincenzo Lorefice, ha rivolto un plauso al Sindaco, Avv. Lucio Greco, e agli assessori e consiglieri, per il sostegno all’iniziativa, sottolineando che promuovere l’allattamento al seno significa anche investire sulla salute attuale e futura dei propri cittadini.

Tra le socie del Soroptimist erano presenti la Consigliera Nazionale Antonella Rollo del club di Ragusa, la precedente Vicepresidente Nazionale e referente del progetto per il biennio 2019-2021, Rina Florulli, del club di Catania, che hanno manifestato il loro vivo apprezzamento per l’iniziativa che ben si colloca tra quelle realizzate dal Soroptimist in Italia in favore delle donne.

             

                                                                                                                                                                                       

26/07/2022

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama