Chieti

Premiati gli studenti della 2^ B del Liceo Titta di Lanciano

1 minuto di lettura

11/06/2012

 

La seconda B del Liceo delle Scienze Umane “Cesare De Titta” di Lanciano, istituto scolastico da anni amico del Comitato Provinciale UNICEF di Chieti, si è classificata al primo posto nazionale per la categoria Tecniche multimediali e cine-televisive al concorso-progetto di educazione alla legalità “Il poliziotto un amico in più” (12.a edizione, a.s. 2011-2012), organizzato dalla Polizia di Stato, dal Ministero dell'Università e della Ricerca e dall'UNICEF

Il concorso, che aveva quest’anno per tema "Tutti liberi nessuno escluso nel rispetto delle regole", ha visto la partecipazione delle scuole di 34 province.
 
Gli studenti della seconda B, che coordinati dalla prof.ssa Anna Laura Tilli hanno ideato e realizzato il cortometraggio "Liberi nelle regole", sono stati premiati il  6  giugno 2012 a Nettuno (Roma) nel corso di una cerimonia organizzata dalla Polizia di Stato nella Scuola per Ispettori. 

11/06/2012

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama