Civitavecchia

Erika Bello, Campionessa italiana di canottaggio dedica la sua vittoria ai bambini meno fortunati

1 minuto di lettura

23/08/2012

 

Erika Bello di Civitavecchia, Campionessa Italiana di Canottaggio, Testimonial e sostenitrice dell'UNICEF attraverso l'adesione al programma  "Amico dell'UNICEF",  ha vinto la medaglia di bronzo ai mondiali junior e senior pesi leggeri di Plovdiv in Bulgaria.

Erika ha voluto condividere la gioia per la sua vittoria con tutti i volontari del Comitato UNICEF di Civitavecchia.

"Una competizione stupenda, ha dichiarato Erika Bello a tutti i volontari del Comitato UNICEF di Civitavecchia, un grande risultato salire su un non facile podio, ho raggiunto un altro obiettivo, ho ottenuto un altro record ai Campionati del  Mondo. Questo bronzo lo dedico ai bambini dell’UNICEF che ogni giorno devono lottare per vedere rispettati i propri diritti. La cosa più bella è che lo sport che amo praticare è uno strumento che mi permette di aiutare chi è meno fortunato".

23/08/2012

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama