Civitavecchia

La Pigotta a Civitavecchia torna per festeggiare il Natale

2 minuti di lettura

10/12/2012

 

In occasione del Natale i volontari  del Comitato UNICEF di Civitavecchia sono mobilitati per partecipare alle molte iniziative nell'ambito delle quali sarà possibile adottare le Pigotte, le bambole di pezza dell'UNICEF che salvano la vita dei bambini.

Le Pigotte sono  realizzate dai detenuti, dagli alunni delle scuole, dalle mamme, dai nonni, dagli ospiti delle Residenze Sanitarie Assistite e, quest’anno, anche lo stilista Franco Ciambella, rappresentante dell'alta moda italiana, ha voluto mettere a disposizione la sua creatività, realizzando nella sua maison, una particolarissima Pigotta.

Grazie alle direttrici degli istituti di pena di Civitavecchia, Dott.ssa Bravetti e Dott.ssa Sergi, i detenuti realizzano, ormai da anni, le Pigotte per l'UNICEF per poi proporle in adozione ai propri familiari.

Venerdì 7 dicembre si è svolta la festa per l'adozione delle Pigotte presso la Residenza "San Luigi Gonzaga" e "Parco delle Rose di Roma" a Ladispoli, entrambe dirette dalla Dott.ssa Olimpia Genova, sono intervenuti il giovane Sindaco di Cerveteri, Alessio Pascucci, il Vice Sindaco di Ladispoli, Lauria e l’Assessore ai Servizi Sociali, Ussia, i  quali  hanno plaudito  alla bellissima festa  e alle meravigliose Pigotte realizzate  dai degenti, dalle fisioterapiste, e dall’Associazione "Nuova Acropoli" di Cerveteri.

Lunedì 10 dicembre si è svolta la festa per l’adozione delle Pigotte presso la Residenza Sanitaria Assistita "Bellosguardo" di Civitavecchia, mentre mercoledì 12 dicembre sarà la "Residenza Santa Marinella" a far entrare le Pigotte. Saranno presenti i Sindaci di Civitavecchia, Santa Marinella, Cerveteri e Ladispoli.

Il 22 dicembre alcune Pigotte saranno esposte, per l’adozione, al Liceo Scientifico "Galileo Galilei" in Via Dell’Immacolata, 13 dalle ore  9  alle  12.

La responsabile del Comitato UNICEF di Civitavecchia, Pina Tarantino, insieme alla giornalista Sabrina Quartieri, ha collaborato con il Comitato Provinciale per l'UNICEF di Roma all’organizzazione dell'evento “Una Pigotta ad ogni bambino nato” che si terrà presso il Reparto di Ginecologia dell’Ospedale Pertini di Roma, grazie  all’adozione di 50 Pigotte  che il Presidente del V Municipio, Ivano Caradonna ha adottato per donarle agli ultimi nati nel 2012 e ai nuovi nati nel 2013. 

10/12/2012

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama