Civitavecchia

L'Orchidea UNICEF a Civitavecchia e nei comuni limitrofi

2 minuti di lettura

23/09/2020

23 settembre 2020 - L'orchidea UNICEF torna quest’anno dedicata alla Festa dei nonni: per dare un contributo concreto alla lotta contro la malnutrizione infantile. 

Ringraziamo di cuore, a nome di Pina Tarantino, referente del gruppo zonale UNICEF di Civitavecchia, i giovani del Rotary che saranno presenti con le Orchidee al Ghetto a Civitavecchia, Andreina Naraci che allestirà il banchetto presso il distributore ENI (Civitavecchia Sud) Cafè & Shop,  Ivano Iacomelli Conad  Distribuzione, il Supermercato PAM, l’Istituto Corrado Melone di Ladispoli, grazie al Dirigente Riccardo Agresti, la RSA  San Luigi Gonzaga di Ladispoli, grazie  al Dir. Angelo Monaldi e tutti coloro che ci aiutano nel territorio del litorale laziale.

Con l’Orchidea dell’UNICEF, a fronte di un contributo minimo di 15 euro, sarà possibile garantire l’acquisto di 60 bustine di alimenti terapeutici per curare i bambini malnutriti. Quest’anno con la Pandemia da COVID-19 c’è più bisogno che mai dell’aiuto di tutti per sostenere i bambini più vulnerabili.

Quest’anno l’UNICEF avrà al suo fianco il mondo dell’associazionismo sportivo grazie alla collaborazione con OPES, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI, da sempre impegnato nella promozione sociale e dei veri valori dello sport per costruire una società più aperta, inclusiva ed attenta alle esigenze dei cittadini.

Visitando il sito orchidea.unicef.it è possibile trovare la piazza più vicina, consultare facili consigli per coltivare la propria pianta e scoprire più da vicino il lavoro dell’UNICEF sul campo. 

Nelle 2.300 piazze in cui si svolgerà l’iniziativa dell’Orchidea UNICEF saranno rispettate tutte le misure di sicurezza per tutelare la salute dei volontari e di coloro che decideranno di sostenere l’UNICEF.

23/09/2020

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama