Como

A Como la Giornata Nazionale della Legalità dal titolo: La mafia uccide, il silenzio pure

1 minuto di lettura

14/03/2018

14 marzo 2018 - Questa la tematica che hanno scelto quest'anno i ragazzi dell'Ist. Compr. Cucciago, Grandate e Casnate con Bernate.

Un percorso costruttivo dove al tavolo di lavoro c'erano i rappresentanti degli studenti, le Amministrazioni Comunali, le Forze dell'Ordine e l'UNICEF.

I ragazzi hanno già affrontato 2 mattine di approfondimento: la prima con il Dott. Edoardo Colombo per comprendere come attraverso il web possono avvenire furti di dati personali per poi ricattare; la seconda con Luigi Di Cicco, figlio di un boss della camorra, che ha raccontato la sua vita e l'importanza di scegliere sempre la via della legalità.

Sabato 17 marzo interverranno i rappresentanti delle Forze dell'Ordine per trattare la criminalità organizzata, la legalità economica ed il testimone di giustizia; a questi si aggiunge il giornalista Nando Sanvito per "Quando lo sport diventa crimine".

LEGALITA', un percorso di apprendimento e di crescita per tutti.

Le scuole che volessero vedere il film "Gramigna - volevo una vita normale" che racconta la vita di Luigi Di Cicco, possono inviare un'email a comitato.como@unicef.it

14/03/2018

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama