Como

A Como prosegue il progetto Chess for Children anche grazie al GM Luca Moroni

1 minuto di lettura

19/06/2020

19 giugno 2020 - L'UNICEF Italia è vicina alle famiglie e ai bambini che in questo momento nel nostro paese stanno affrontando la più grave emergenza dalla fine della seconda guerra mondiale. La lotta contro il virus COVID-19 richiama tutti noi ad essere responsabili delle nostre azioni e si invita tutta la popolazione a rispettare scrupolosamente le ordinanze.

Lo stare a casa è il modo più sicuro per proteggere noi stessi e gli altri. Per tenere alto il morale di adulti e bambini, l'UNICEF Italia sta portando avanti attività da fare a distanza tra cui il progetto Chess for Children con un team di scacchisti a disposizione per lezioni e partite.

In questo particolare momento anche il grande campione Luca Moroni vuole far sentire il suo sostegno e si è reso disponibile per una diretta Facebook mercoledì 25 giugno alle ore 17.00; sarà un'occasione per conoscerlo meglio, porre domande e ascoltare i suoi consigli... basterà collegarsi alla pagina www.facebook.com/comitatounicefcomo

Negli altri giorni continueranno le attività a distanza degli istruttori Matteo Zoldan e Claudio Fusi nonchè la disponibilità dei giovani ragazzi scacchisti Diego e Leonardo.

19/06/2020

News locali correlate

Un vaccino anti COVID-19 per tutti con la Rete del Dono

Scopri di più