Cremona

Golf Cup per l'UNICEF

2 minuti di lettura

04/06/2019

4 giugno 2019 - Una bellissima giornata estiva, con cielo azzurro e terso e sole luminoso, ha fatto da cornice alla quarta edizione della Guindani Viaggi Golf Cup, gara Stableford 18 buche che si è tenuta domenica 2 giugno sul green del Golf Club Il Torrazzo di Cremona.

La gara, a scopo benefico, porta il nome della sua ideatrice, Giuliana Guindani, presidente provinciale di UNICEF Cremona. E proprio al Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia, che si occupa di assistenza umanitaria per i bambini e le loro madri in tutto il mondo, principalmente nei Paesi in via di sviluppo, è destinato il ricavato della Golf Cup: 2mila euro devoluti, in particolare, alla quotidiana battaglia di Unicef contro la malnutrizione. La Golf Cup Guindani Viaggi ha visto la partecipazione di un centinaio di concorrenti, un'adesione decisamente massiccia a testimonianza di come la gara stia crescendo ed entrando nella tradizione dei golfisti cremonesi e non solo.

Ricco il carnet di premi consegnati ai vincitori delle diverse categorie. tre opere dell’artista siciliano, ma torinese d’adozione, Pippo Leocata, un trolley Lufthansa, 5 sacche Gallaway.

Il premio più ambito, un soggiorno di una settimana TH Resort al mare o in montagna è stato sorteggiato tra tutti i golfisti partecipanti alla gara.

L’evento è  stato reso possibile grazie alla gentile collaborazione e disponibilità di Alberto Auricchio e Andrea Bottini, rispettivamente presidente e direttore del Golf Club Il Torrazzo, oltre che alla generosità dei tanti sponsor che hanno sostenuto la gara sportiva.

Arrivederci al 2020!

04/06/2019

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama