Ferrara

Ferrara entra nel novero dei Comitati UNICEF promotori del progetto "A Scuola con gli Scacchi"

1 minuto di lettura

14/06/2019

14 giugno 2019 - Grazie alla sensibilità della presidente del Comitato Provinciale dell'UNICEF di Ferrara, Anna Maria Faccini, il progetto troverà compimento presso gli alunni delle scuole medie di 2° grado di Ferrara nascendo dalla sinergia fra il Comitato stesso, che da sempre si occupa dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, e dall'A.S.D. CIRCOLO SCACCHISTICO ESTENSE che si adopera per la sensibilizzazione ai valori del gioco degli scacchi.

Il progetto si articola in incontri seminariali con gli alunni e in un torneo finale al motovelodromo fra le scuole aderenti al percorso formativo, che si terrà il giorno 20 novembre in occasione della ricorrenza della Convenzione dei diritti dell'infanzia.

FINALITA'

- Conoscere la Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, in particolare l'art. 29 che riconosce la funzione cruciale dell’educazione nello sviluppo dell’apprendimento, dell’autostima e dell’identità del bambino e l'art. 31 che riconosce un ruolo fondamentale del gioco per il sano sviluppo del bambino;

- Valorizzare la pratica dell’accoglienza, della collaborazione e della solidarietà;

- Diffondere il gioco degli scacchi, come un linguaggio universale e uno sport che tutti possono praticare divertendosi.

E-mail: scacchi@unicef.it

Documenti disponibili

Specifiche del progettopdf / 252 kb

Download

14/06/2019

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama