Livorno

A Livorno il trofeo Accademia Navale "Amerigo Vespucci"

2 minuti di lettura

28/06/2011

Giovedì 30 giugno alle ore 10, il Presidente dell’UNICEF Vincenzo Spadafora salirà a bordo della Nave Amerigo Vespucci, ormeggiata presso il porto Mediceo di Livorno.

Durante la visita del Presidente Spadafora sarà premiato Andrea Ciccarese, lo studente della IV B del Liceo Artistico “F.Russoli” di Pisa e Cecina che ha vinto il 5° concorso “UNICEF - Trofeo Accademia Navale” rivolto agli studenti delle Scuole Medie Superiori toscane.

Alla cerimonia, assieme all’Ammiraglio Comandante dell'Accademia Navale di Livorno Pierluigi Rosati ci saranno anche autorità di Livorno e Pisa e il Presidente del Comitato regionale per la Toscana per l'UNICEF Giovanni Poggini.

Il lavoro vincitore oggi è diventato un manifesto, stampato in più copie, che saranno donate, come messaggio dell’UNICEF, dal Comandante del Vespucci alle autorità cittadine di tutti i porti in cui farà scalo la Campagna d’Istruzione 2011.

“La consegna di questo Manifesto – ha ricordato il Presidente dell’UNICEF Spadafora – ha per l’UNICEF un valore molto importante. Ci ricorda infatti il legame tra il Vespucci e l'UNICEF, che si fonda su valori e sensibilità forti che in questi anni hanno trasformato il più bel veliero italiano in un simbolo di pace e solidarietà. E’ sempre bello ricordare il motto dell’Amerigo Vespucci: ‘Non chi comincia, ma chi persevera’, un motto che l’UNICEF sposa in pieno e che grazie a questa collaborazione facciamo anche un po’ nostro”.

 


28/06/2011

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800900083

Chiama