Livorno

Livorno: tutti gli appuntamenti per ricordare i diritti dell'Infanzia dell'Adolescenza

7 minuti di lettura

19/11/2014

Comune di Livorno

11 novembre 2014 ore 9,30  - Teatro 4 Mori

 “25° anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia”


.
Rappresentazione al Teatro 4 Mori di Livorno de “La goccia Ribelle” con l’intervento diretto degli studenti della scuola paritaria S.Maria Maddalena di Livorno, a sostegno della Campagna nazionale “100% Vacciniamoli tutti”.

Alla manifestazione intervengono i dirigenti scolastici, i docenti, gli studenti e le famiglie delle scuole cittadine (oltre 1000 partecipanti) che ricevono i saluti del Vicesindaco e del Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale.

La manifestazione da l’avvio ufficiale alle celebrazioni provinciali previste nella provincia di Livorno per il 25° anniversario della Convenzione. Vedi allegato

  

Comune di Rosignano Marittimo (LI)

20 novembre 2014  - Scuole di ogni ordine e grado

“25° anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia"


L'amministrazione Comunale di Rosignano Marittimo, in collaborazione con il Comitato Provinciale UNICEF di Livorno, propone a tutte le scuole, dai nidi alle scuole superiori del Comune, una iniziativa relativa ad un argomento che sta molto a cuore a tutti coloro che si occupano di infanzia e di scuola, in merito ai diritti ed alla CONVENZIONE che quest'anno compie 25 anni.

In allegato la lettera dell'Assessore alle politiche educative e scolastiche, Valentina Domenici, che l'Ufficio Scuola del Comune porterà nelle istituzioni scolastiche, una per ciascun studente.

Si chiede ai docenti di distribuire la lettera dell’Assessore agli studenti, o ai loro genitori, entro il giorno 18 novembre.

La parte finale della lettera è da staccare e qui i genitori possono indicare quale è il DIRITTO PRIORITARIO da affrontare per l'infanzia.

Questa parte della lettera dovrà essere imbucata in una specifica urna, che l'Ufficio Scuola del Comune consegnerà a ciascuna realtà scolastica.

L'urna sarà poi ritirata dal personale dell’Amministrazione comunale nei giorni successivi al 20 novembre p.v.

Questa iniziativa sarà visibile sulla pagina principale del sito ufficiale del Comune e verrà dato risalto alla rete tra Comune e Scuole impegnate per la buona riuscita dell'iniziativa stessa.

L'obiettivo è comunicare in maniera significativa alle famiglie il contesto di cui trattasi, per stimolare la discussione e le riflessioni in merito, per tenere attiva la partecipazione civica  sui temi dell'infanzia e dare ai minori maggiore riconoscimento come persone portatrici di diritti da garantire.

Vedi allegato: lettera dell’Assessore all’Istruzione


 Comune di Castagneto Carducci (LI)

20 novembre 2014   Istituto Comprensivo di Donoratico - Castagnato Carducci

 “25° anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia”

 “ L’Albero dei diritti diventa vero”


L’amministrazione Comunale di Castagneto Carducci, prendendo spunto dall’Albero dei Diritti inviato dall’UNICEF alle scuole di ogni ordine e grado come proposta educativa per il presente anno scolastico, celebra il 25° anniversario della Convenzione donando agli studenti dell’Istituto Comprensivo del Comune un “albero vero da piantare in spazio definito” come simbolo dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e come monito per gli adulti, al fine di tenere alto l’interesse verso le problematiche dell’infanzia e dell’adolescenza: alla base dell’albero verrà sistemata una targa ricordo.

L’incontro degli studenti con l’Amministrazione Comunale ufficializzerà l’evento per ricordare i 25 anni della Convenzione.

Con il simbolo dell’Albero dei Diritti l’Amministrazione Comunale attua il primo passo per il riconoscimento di Città Amica.



Comune di Livorno

26 novembre 2014 ore 11,00   Sala Consiliare del Comune di Livorno

“25° anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia”


.L’Amministrazione Comunale di Livorno accoglie nella Sala Consiliare la delegazione degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado del Comune di Livorno, i rispettivi docenti, i Dirigenti scolastici, la Consulta Provinciale degli Studenti ed il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale (Ufficio XII): con essi viene celebrato il 25° anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia.

Per l’occasione l’Amministrazione Comunale assume formale impegno (primo atto nel cammino di “Città Amica”) di favorire sul territorio e soprattutto nelle scuole la diffusione e l’attuazione della Convenzione e dei relativi Diritti.

Prime azioni concordate:

  1. Disponibilità di un’aula con i relativi strumenti tecnologici, per il Comitato Provinciale UNICEF di Livorno, dove poter svolgere gli interventi informativi e formativi destinati a docenti, studenti e genitori, per la conoscenza e la diffusione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza: tale spazio è stato individuato all’interno della struttura dove sono situati il Centro Risorse Educative (CRED) e il Centro Infanzia e Adolescenza (CIAF) che, per gli interventi di pertinenza, operano giornalmente con i docenti, gli studenti e le famiglie.L’Amministrazione Comunale ha già di fatto concesso l’utilizzo dell’aula sopra indicata partecipando attivamente al Progetto  Provinciale “Peer education for UNICEF” (ideato e promosso dal Comitato Provinciale UNICEF di Livorno per le scuole di ogni ordine e grado) che fa da supporto al Progetto Nazionale “Verso una Scuola Amica”; per tale Progetto l’Amministrazione Comunale ha inoltre messo a disposizione anche due risorse professionali presenti nella struttura: il tecnico informatico e la pedagogista.
  1. Facendo propria l’immagine dell’Albero dei Diritti, condividendone quindi i valori portanti, L’Amministrazione Comunale di Livorno stamperà e donerà agli studenti copia del manifesto.

Due azioni che integrano ufficialmente due progetti cari a UNICEF: “Città Amica” e “Verso una scuola Amica”. 

Nella Sala Consiliare del Comune di Livorno saranno presenti per l’evento anche gli allievi del Liceo Musicale Niccolini Palli di Livorno che eseguiranno l’Inno di Mameli.

 


 Comune di S.Vincenzo (LI)

28 novembre 2014   ore 17,00

“25° anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia”


Presso la Sala Consiliare del Comune di S.Vincenzo, in concomitanza della Festa della Toscana e in celebrazione del 25° anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, si riunirà il Consiglio dei Ragazzi che, per l’occasione, consegnerà le borse di studio agli studenti che nell'anno scolastico 2013/14 hanno conseguito con merito la licenza di scuola secondaria di I grado e il diploma di scuola secondaria di II grado.


All’iniziativa sarà presente il Comitato Provinciale UNICEF di Livorno che illustrerà ai ragazzi ed ai genitori l'importanza della Convenzione dei Diritti dell'Infanzia, della sua applicazione e della necessità di favorire ed istituire ufficialmente un dialogo diretto tra studenti ed Amministrazione locale.


Nell’ambito dell’iniziativa saranno cercati anche gli strumenti e la metodologia perché, tramite azioni concrete, si possa continuare a realizzare quel dialogo che coinvolge l’Amministrazione Comunale e la Scuola del territorio.
In tale occasione sarà lanciata la campagna di solidarietà per la raccolta di fondi destinati alla Campagna nazionale “100% Vacciniamoli tutti”.

 


Comune di Livorno

29 novembre 2014 ore 17,30  - Teatro CRAL – ENI di Livorno

“25° anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia”


Rappresentazione de “Percorrendo le vie dell’amore”.

Spettacolo di musica, prosa, poesia e danza organizzato a sostegno della Campagna nazionale “100% Vacciniamoli tutti”.

Lo spettacolo, con il sostegno di musicisti e attori professionisti, è rivolto alla cittadinanza.

Vedi allegato

 


Comune di Rosignano Marittimo (LI)

29 novembre 2014 ore 21,00    Scuola Media Fattori di Rosignano Solvay

“25° anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia”


 “La Serata dei Diritti”

  • Rappresentazione teatrale con l’intervento diretto degli studenti della scuola. Lo spettacolo è organizzato a sostegno della Campagna nazionale “100% Vacciniamoli tutti”.
  • Tavola rotonda finale con le famiglie, le Istituzioni, le associazioni e gli enti del territorio che, a vario titolo, si occupano di infanzia e adolescenza. All’evento partecipano  anche il Sindaco e gli Assessori del Comune di Rosignano Marittimo.

  


Comune di Cecina (LI)

29 novembre 2014 ore 11,00    Scuola Media Galilei

“25° anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia”

“I Diritti a 360 gradi”


Gli studenti della scuola riuniti in assemblea:

  • Danno lettura degli articoli della Convenzione.
  • Mettono in scena uno spettacolo musicale-teatrale sull'importanza della consapevolezza dei Diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.
  • Allestiscono una mostra con gli elaborati prodotti in classe.

Intervengono i Genitori,  il Sindaco e l’Assessore all’Istruzione.

L’evento è organizzato a sostegno della Campagna Nazionale “100% Vacciniamoli tutti”.

 


Comune di Cecina (LI)

29 novembre 2014   ISIS Marco Polo

“25° anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia”


Avvio del Concorso:  “Nella mente e nel cuore" 
La Carta dei diritti per l'infanzia: racconta gli articoli.


La Finalità del Concorso è la sensibilizzazione e la divulgazione della Carta dei diritti per l'infanzia affinché gli adulti possano conoscere, in modo più approfondito, i contenuti per essere, ognuno con le proprie caratteristiche, deciso difensore dei diritti di ogni bambino e adolescente.


Il concorso si articola in due sezioni:

  1.  sezione - immagini:  Illustrazione (tecniche miste), Fumetto (una striscia o una tavola), Grafica, Fotografia
  2. sezione - scritti: Storie, testi di canzone, Poesie, Slogan.

Ogni elaborato sarà valutato da una giuria di 8 componenti scelti tra docenti e personale ata; in parallelo agirà anche una giuria composta da 10 studenti di classi e anni diversi. Nell’occasione sarà lanciata la raccolta fondi destinati alla Campagna Nazionale 100% Vacciniamoli tutti”.

 


Comune di Campiglia Marittima

29 novembre 2014   Sala SEFI – Venturina Terme

“25° anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia”


Incontro dell’Amministrazione Comunale con gli alunni delle classi quinte della scuola Primaria del territorio, presso la Sala SEFI di Venturina Terme, sul tema dei Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, per celebrare il 25° anniversario della Convenzione.

All'iniziativa sarà presente il Sindaco Rossana Soffritti e l'Ass.re ai Servizi Educativi Alberta Ticciati.

Con la presenza del Comitato Provinciale UNICEF di Livorno saranno anche focalizzate alcune  attività relative al percorso di “Città amica dei bambini” che la stessa Amministrazione Comunale intende proseguire.

 

Documenti disponibili

1pdf / 206 kb

Download

2pdf / 145 kb

Download

3pdf / 36 kb

Download

19/11/2014

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama