Livorno

UNICEF e comune di Livorno contro il razzismo

1 minuto di lettura

20/03/2015

Il Comitato Provinciale UNICEF di Livorno collabora e partecipa alle iniziative che il Comune di Livorno dedica alla Giornata mondiale per l'eliminazione delle discriminazioni razziali.

Sono previste infatti una serie di azioni, da attuare nella città, tutte legate da un filo conduttore: la lettura di alcuni brani delle Leggi Livornine (emanate nel 1591 da Ferdinando I de’ Medici, Granduca di Toscana) che garantivano agli abitanti di Livorno libertà di culto, di professione religiosa e politica. 

In occasione della XII settimana di azione contro il razzismo dal 18 al 22 marzo 2015, con tema “Accendi la mente spegni i pregiudizi”, è stata promossa e stampata dal Comune di Livorno una pubblicazione dal titolo: “Fosse stata razzista, Livorno non sarebbe esistita” (vedi foto a lato).

La pubblicazione sarà consegnata a tutti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado del territorio.

20/03/2015

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama