Monza Brianza

Arcore: i diritti dei bambini a passo di danza

2 minuti di lettura

17/06/2015

Due serate dedicate all'UNICEF, quella di sabato 6 e domenica 7 giugno  presso il Teatro Nuovo di Arcore, le ha proposte la Prof.ssa Stefania Fumagalli, direttrice artistica del Corpo di ballo e di canto dell'Accademia Arte & Spettacolo di Lesmo, nonché  docente referente  UNICEF dell'Istituto Gandhi di Besana Brianza  (che fa parte del progetto Scuola Amica).

In una coreografia particolarmente suggestiva, il logo dell'UNICEF, ha fatto da sfondo su un palcoscenico gremito da 145 “artisti” fra ragazzi e ragazze che interpretavano, a passo di danza, i diritti dei bambini del mondo. 

Durante il bellissimo musical dal titolo “The Best”, nell'intervallo fra il primo e il secondo tempo, l'Associazione Arte e Spettacolo ha donato all'UNICEF, tramite la Presidente del Comitato Provinciale di Monza e Brianza,  un assegno, a nome di tutti i ballerini presenti, a sostegno delle iniziative e progetti che UNICEF porta avanti a favore dei bambini vulnerabili dei paesi poveri.

Eugenio Chiocchi, presentatore della serata, artista di  Colorado Cafè ha accompagnato la donazione  con queste semplici parole:  «questo gesto non è che una piccola goccia in un mare» ma di «significativa importanza» ha aggiunto la Presidente Anna Miccoli «se si pensa che nel Bangladesh con 20 euro una famiglia sopravvive per circa un mese».

Grandi applausi e serata ricca di emozioni.
La replica è prevista nei prossimi giorni

17/06/2015

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama