Monza Brianza

Seregno (MB): al teatro S. Valeria una serata musicale per i bambini del Nepal

2 minuti di lettura

22/06/2015

Una serata dedicata all'UNICEF, quella di sabato 20 giugno presso il Teatro di S. Valeria di Seregno (MB) promossa da un gruppo di appassionati della musica che hanno fatto del loro hobby un mezzo per aiutare gli altri.

I volontari del Comitato UNICEF di Monza, grazie a Cristina, Barbara e Mattia, hanno organizzato in piazza Caprera, un gazebo “no stop”, dalle dieci del mattino alle 23, di giovedì per la prevendita dei biglietti per informare sulle recenti iniziative UNICEF. 

La Band BB Sound si è esibita, con grande successo, in una serata musicale dal titolo “Un’estate fa” suonando e cantando 25 canzoni degli anni ’60 e non solo. L’evento è stato preceduto da un video UNICEF,  sulle devastazioni prodotte in Nepal dalle violente scosse sismiche di aprile e maggio e sulle azioni che UNICEF ha messo in atto.

Marialuisa Sironi che ha rappresetnato il Comitato Provinciale per l'UNICEF di Monza e Brianza, dopo aver ringraziato promotori e sponsor dell’evento ha mostrato, a un attento e numeroso pubblico, il contenuto standard di un Kit Salvavita, del valore di 20€, che gli operatori UNICEF utilizzano nelle varie aree di crisi. 

Grande animatore della serata è stato Cristian detto Superzero che ha simpaticamente coinvolto il pubblico, validamente appoggiato dalla brava presentatrice Paola Efisio. Tutti, compresa la band, hanno rinunciato al loro compenso a favore dei numerosi bambini sopravvissuti al sisma.

22/06/2015

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama