Pisa

A Barbaricina (PI) diversi momenti di incontro nella scuola Toti

2 minuti di lettura

24/02/2020

24 febbraio 2020 - Bella festa per l'Unicef alla scuola Toti in via Rook, a Barbaricina, Pisa, martedì 11 febbraio, con la regia dell’insegnante Bianca Di Marco, in presenza della Dirigente Scolastica Teresa Buonaccorsi e dei rappresentanti dell’Unicef, il Presidente Provinciale Giuseppe De Benedittis e le volontarie Stefana e Maria Antonietta.

I bambini hanno in parte letto e in parte recitato i testi dei loro lavori sul tema “l’Albero dei diritti” proposto da Unicef, raccolti nel grande tabellone realizzato da loro con tanto entusiasmo. A intervalli poi si sono esibiti in uno splendido coro musicale, che ha coinvolto tutti gli insegnanti e il personale presente. La maestra Di Marco ha illustrato con dovizia di particolari il lavoro svolto dai bambini, che rientra nel progetto Unicef “Scuola Amica dei Bambini e delle Bambine”; la Dirigente Buonaccorsi e il Presidente dell’Unicef si sono complimentati prima con i bambini e poi con la maestra e le sue colleghe per il lavoro svolto così ben perfezionato e ammirevole.

Nella stessa giornata è stata illustrata la conclusione del lavoro iniziato un anno prima con la festa dei nonni. Il lavoro prendeva le mosse dalla volontà di conoscere le abitudini, da bambini, dei loro nonni per verificare le differenze con quelle dei bambini di oggi. I bambini hanno letto la lista delle domande preparate dal Comitato Unicef di Pisa e, di seguito, hanno letto alcuni delle decine e decine di biglietti con le risposte dei nonni stessi.

Infine è stato mostrato il mega poster di “Nonno Fiume” per l’Unicef, affollato da tutti i biglietti, quelli con le domande e quelli con le risposte. Il Presidente del Comitato Provinciale per l’Unicef De Benedittis ha consegnato nelle mani della maestra e della Dirigente scolastica un attestato in riconoscimento dell’ottimo lavoro svolto sul tema dei nonni. Quel giorno il giornalista Paradossi di Canale 50 ha ripreso le varie scene e intervistato i bambini e il suo bel servizio è stato trasmesso nel week-end. Bravissimi i bambini e la maestra e tutta la scuola! 

24/02/2020

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800900083

Chiama