Potenza

Un gesto significativo di solidarietà a Potenza

2 minuti di lettura

25/11/2019

25 novembre 2019 - Vincenzo Giubileo, giovane coiffeur di Potenza, con il suo collaboratore Danilo Galeari, destinano i proventi di una giornata di lavoro all’Unicef.

Breaking Barber Club in Via della Costituzione Italiana 56 a Poggio tre Galli a Potenza è “tra i locali di Barber nel panorama lucano piú bello in cui sia mai stato! Locale accogliente e personale gentile e simpatico! Il barbiere Vincenzo Number One bravissimo ragazzo e ottimo parrucchiere!”.
 
Così scrive sulla pagina Facebook del locale Michele Zaccagnino. Da oggi il Comitato Provinciale Unicef di Potenza può affermare che Vincenzo Giubileo, con il suo collaboratore Danilo Galeari è non solo un bravo professionista ma anche una persona generosa perchè ha destinato il 40 per cento dell’intera giornata di venerdì 21 novembre a Unicef Potenza per assicurare vaccinazioni che salvano la vita ai bambini della Siria in guerra. Dall’inizio dell’anno, in Siria sono morti centinaia di minori e gli sfollati sono più di 125.000. Le prime vittime della violenza dei combattimenti in Siria sono i bambiniCase, scuole, ospedali e gli impianti idrici sono stati distrutti. Di una guerra che dura da 8 anni sono i bambini a pagarne il prezzo più alto rimanendo uccisi oppure orfani, costretti a fuggire dalle proprie case e vivere per lungo tempo in condizioni precarie.
 
Abbiamo chiesto a Vincenzo perchè ha scelto Unicef in occasione del 30° Anniversario della firma della Convenzione sui diritti dei bambini e ci ha risposto che “il suo collaboratore Danilo Galeati è figlio di Speranza Gazzellone, un’insegnante della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “ Giacomo Leopardi” di Potenza, amica dell’Unicef da molti anni. Volevo fare un piccolo gesto di solidarietà perchè troppi soldi oggi vengono sprecati per cose futili e mi fido di Unicef come quelli che su Istagram hanno condiviso la mia scelta.
E il 21 novembre è stata una giornata speciale per noi perchè i nostri clienti erano consapevoli di aiutare i bambini siriani con alimenti terapeutici, medicinali, personale sanitario e strumenti per la potabilizzazione dell’acqua. Con il nostro aiuto salviamo la vita dei bambini in Siria e li proteggiamo dalle conseguenze di una guerra che sembra infinita.
 
E allora con un’altro cliente Alessandro Vorihan Leoni vi invitiamo al Breakin Barber club “Tutto ciò che serve per una piccola pausa. Bel locale, bella musica, bravissimo il barbiere Vincenzo. Cortese e molto professionale.”
 
L’amore, la solidarietà, la generosità sono i valori importanti del Natale che si avvicina. Grazie Vincenzo e Danilo perchè avete aiutato Unicef a salvare la vita a bambini che hanno bisogno del nostro aiuto.

25/11/2019

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama