Roma

La JuniOrchestra di Santa Cecilia si esibisce per i reparti pediatrici del Policlinico Umberto I° di Roma

2 minuti di lettura

19/01/2012

Il 29 gennaio presso la Sala Santa Cecilia dell'Auditorium della Musica in Viale Pietro De Coubertain, 30 a Roma si terrà un concerto della JuniOrchestra di Santa Cecilia per i reparti pediatrici del Policlinico Umberto I°.

Circa 260 musicisti, tra i 4 e i 18 anni, per il quinto anno consecutivo si esibiranno per aiutare il reparto di Terapia d’urgenza e Terapia Intensiva Pediatrica del Policlinico Umberto I° di Roma. 

Un evento che quest’anno ha il patrocinio del Comitato provinciale di Roma per l’UNICEF. Da anni l’orchestra “junior” di Santa Cecilia raccoglie fondi per i reparti pediatrici del Policlinico Umberto I°, che ogni anno accolgono circa trentamila bambini, moltissimi dei quali stranieri.

I ragazzi di Santa Cecilia, suddivisi in quattro gruppi a seconda dell’età, suoneranno un programma degno dei grandi eventi che andrà dalle musiche di Schumann e Mascagni, eseguite dai più piccoli, fino a quelle di Nino Rota, che vedranno invece protagonisti i musicisti più grandi diretti da Antonio Pampaneschi.

Le offerte per i biglietti partono da un minimo di 15 euro.

L’Unità di Pediatria d’urgenza e terapia intensiva Pediatrica del Policlinico Umberto I° è operativa a 360 gradi per le problematiche dell’emergenza pediatrica ed è in questo senso una delle strutture più avanzate nella realtà sanitaria italiana.

L'UNICEF ha deciso di sostenere e aiutare il lavoro svolto dal Policlinico di Roma il cui personale quotidianamente salva la vita di molti bambini e adolescenti e quello della JuniOrchestra, che da anni prepara i ragazzi a un futuro nella musica, linguaggio universale di fraternità e solidarietà tra i popoli.

19/01/2012

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama